Altre News

Cagliari-Torino, i precedenti in Sardegna: trend positivo dei granata, ma occhio ai lampi di Joao Pedro

Photo LiveMedia/Luigi Canu Cagliari, Italy, October 17, 2021, italian soccer Serie A match Cagliari Calcio vs UC Sampdoria Image shows: Galvao Joao Pedro of Cagliari Calcio, Goal, Ritratto, Esultanza, Jubilation, LiveMedia – World Copyright

La sfida fra isolani e piemontesi chiude il programma del 16° turno di Serie A. Mazzarri sfida il suo passato, Juric insegue la seconda vittoria in trasferta.

Il Torino di Ivan Juric fa visita al Cagliari di Walter Mazzarri, nella sfida del monday night valevole per il 16° turno di Serie A. I padroni di casa non perdono da tre partite, in cui però hanno raccolto solo tre punti contro Sassuolo, Salernitana e Verona, mentre i piemontesi vogliono lasciarsi alle spalle l’amaro 2-2 ottenuto in casa contro l’Empoli. Su 32 partite giocate in Sardegna nel massimo campionato italiano, i granata sono usciti vittoriosi soltanto in 8 occasioni, con 12 pareggi e 14 sconfitte, ma ben quattro successi sono arrivati negli ultimi sei confronti sull’isola.

L’ultima volta

Stasera scenderà in campo con la fascia da capitano al braccio colui che decise l’ultimo CagliariTorino, a febbraio scorso: Gleison Bremer. Il difensore brasiliano è ormai pilastro indispensabile della retroguardia di Juric e con il Cagliari ha un conto aperto, dal momento che ha timbrato il cartellino in entrambe le partite giocate in casa dei rossoblù: una strepitosa semirovesciata nel 4-2 dei sardi a giugno 2020 e l’incornata vincente che valse l’1-0 per gli uomini di Nicola a febbraio 2021.

Cagliari, poche gioie all’Unipol Domus

La squadra di Walter Mazzarri fatica tremendamente a trovare la vittoria davanti al suo pubblico. Nelle ultime dieci sfide di serie A all’Unipol Domus, i rossoblù hanno ottenuto i tre punti solo una volta, battendo 3-1 la Sampdoria ad ottobre. Da lì in poi il bilancio è decisamente negativo, con quattro pareggi e cinque sconfitte nelle altre nove gare.

Le marcature: granata ultimi per gol in trasferta, i sardi si aggrappano al bomber di casa Joao Pedro

Il punto debole del Torino è rappresentato senza dubbio dai pochi gol fatti lontano dallo stadio Olimpico “Grande Torino”, soltanto tre. Nessuno in Serie A ha fatto peggio nelle gare esterne, un record negativo ancor più evidente nelle ultime quattro uscite, in cui i granata non hanno mai trovato la via del gol, uscendo sempre sconfitti per 1-0. Stasera alle 20:45 i granata proveranno a rompere il digiuno da gol in trasferta, ma troveranno un Cagliari assetato di punti e con un asso nella manica. I sardi si aggrappano al loro capitano, Joao Pedro, miglior marcatore della rosa con otto gol. Ben sei realizzazioni dell’italo-brasiliano sono arrivate in sfide interne, che lo hanno visto protagonista anche come uomo assist (tre passaggi vincenti fin qui, ne manca solo uno per eguagliare il record personale in A).

arrow-left
arrow-right

João Pedro

Redazione Goalist

E' quello che si augura il Cagliari, ma intanto è sempre lui a togliere le castagne dal fuoco. Con un gol, tra l'altro, spettacolare: una sforbiciata da campione. E poco prima c'...
Leggi di più arrow-right

Vanja Milinkovic-Savic

Redazione Goalist

Ingenuità nel primo tempo, quando regala palla al Cagliari per una potenziale palla gol (poi rimedia). E non è l'unica imprecisione con i piedi. Miracoloso su Joao Pedro in avvi...
Leggi di più arrow-right

Antonio Sanabria

Redazione Goalist

Non finisce sul tabellino, ma il suo contributo sul gol dello 0-1 è decisivo. Con la sua reattività propizia l'autogol.
Leggi di più arrow-right

Bremer

Redazione Goalist

Grande sicurezza soprattutto nel primo tempo, chiude la porta agli attaccanti del Cagliari. Si fa vedere anche nell'area avversaria. Nella ripresa soffre un po' di più, ma rimane...
Leggi di più arrow-right

Alberto Grassi

Redazione Goalist

Sta tornando ai suoi livelli. Prezioso sia in fase di interdizione, partecipa anche attivamente alla costruzione della manovra. In crescita.
Leggi di più arrow-right

Nahitan Nández

Redazione Goalist

Corre per due e nel primo tempo predica nel deserto. E' uno dei pochi ad impensierire il Torino. Nel finale di partita finisce la benzina, ma non molla fino al 95'. ...
Leggi di più arrow-right

Raoul Bellanova

Redazione Goalist

Un paio di buoni spunti in avvio, poi sparisce un po' dalla partita. Si ripresenta però alla grande con l'azione che porta al gol del pareggio, fa venire il mal di testa a Vojvod...
Leggi di più arrow-right

Tommaso Pobega

Redazione Goalist

Sempre sul pezzo, entra subito in partita ma prende un giallo presto che lo costringe a contenersi negli interventi. Presente anche in attacco, ci prova in mischia in avvio poi pa...
Leggi di più arrow-right

Ricardo Rodríguez

Redazione Goalist

Recuperato dall'infortunio, mette la sua esperienza nel momento più delicato del match. Buona chiusura su Nandez in extremis.
Leggi di più arrow-right

Alessandro Buongiorno

Redazione Goalist

Senza infamia nè lode, tiene bene la posizione e sbaglia poco. Anche se un paio di sortite di Nandez lo mettono a dura prova.
Leggi di più arrow-right

David Zima

Redazione Goalist

Sfrutta la sua fisicità, soprattutto nei duelli aerei. Non si risparmia in avvio di ripresa quando stende Joao Pedro e prende il giallo. Fa il suo.
Leggi di più arrow-right

Sasa Lukic

Redazione Goalist

Nel primo tempo partecipa al giro palla con i tempi giusti. Nella ripresa si sacrifica soprattutto nel lavoro di interdizione.
Leggi di più arrow-right

Dennis Praet

Redazione Goalist

Protagonista del finale di gara. Impreciso al tiro, sul servizio profondo di Pjaca: poteva fare meglio. Poi una gran giocata a liberare Baselli davanti al portiere. ...
Leggi di più arrow-right

Josip Brekalo

Redazione Goalist

Meno ispirato di altre volte. Propizia il giallo di Dalbert in avvio. Prova a svariare sulla trequarti, manca il guizzo.
Leggi di più arrow-right

Redazione Goalist

Si guadagna il voto con la chiusura provvidenziale su Zaza in contropiede.
Leggi di più arrow-right

Marko Pjaca

Redazione Goalist

Un paio di aperture di grande qualità, su tutte quella nel finale per l'occasione di Praet. Ma anche tante pause nella partita, manca un po' di peso.
Leggi di più arrow-right

Luca Ceppitelli

Redazione Goalist

Tiene a galla la difesa in una serata non facile per i suoi compagni. Sempre ben piazzato, nella ripresa si permette anche un'uscita di classe palla al piede. Rischia quando Zaza ...
Leggi di più arrow-right

Razvan Marin

Redazione Goalist

Regia lucida nel primo tempo, anche se a volte manca un po' di intensità. Cala un po' nella ripresa ma nel complesso è sufficiente.
Leggi di più arrow-right

Leonardo Pavoletti

Redazione Goalist

Non entra bene in partita. Sistematicamente anticipato, nel finale prova a farsi valere in un paio di mischie.
Leggi di più arrow-right

Simone Zaza

Redazione Goalist

Entra con tanta voglia, e si butta su ogni pallone. Ma sbaglia qualche pallone di troppo, poco convinto anche di testa sotto porta, su un cross interessante. ...
Leggi di più arrow-right

Daniele Baselli

Redazione Goalist

Tanti appoggi sbagliati per presentarsi, non nel migliore dei modi, nella partita. All'86' ha la chance per lasciare il segno, ma davanti al portiere non riesce a tenere la palla ...
Leggi di più arrow-right

Andrea Carboni

Redazione Goalist

Soprattutto sfortunato nell'occasione dell'autogol, ma l'episodio pesa sul match. E soffre anche sugli inserimenti di Brekalo. Nella ripresa si riscatta in parte con un paio di ch...
Leggi di più arrow-right

Dalbert

Redazione Goalist

Duello "alla meno" con Ola Aina, con esiti alterni. Ingenuo a prendersi il giallo in avvio.
Leggi di più arrow-right

Martín Cáceres

Redazione Goalist

La vivacità di Pjaca lo manda spesso fuori giri e dalla sua parte il Toro sfonda con facilità nel primo tempo. Qualche segnale nella ripresa, compreso un assist per Joao Pedro p...
Leggi di più arrow-right

Mërgim Vojvoda

Redazione Goalist

Benino nel primo tempo. Poi le finte di Bellanova lo disorientano e da quella parte nasce l'azione del pareggio cagliaritano.
Leggi di più arrow-right

Ola Aina

Redazione Goalist

Quando può accelerare si esalta nella corsa, ma finisce quasi sempre a sbattere sulla difesa avversaria. Poco attento nell'azione dell'1-1, dà le spalle al pallone che rimane va...
Leggi di più arrow-right

Keita Baldé

Redazione Goalist

Non riesce ad incidere, imbottigliato tra i 3 centrali del Toro. Unico guizzo lo slalom sulla trequarti che produce il giallo di Lukic, ma sotto porta non si vede. ...
Leggi di più arrow-right

Alessio Cragno

Redazione Goalist

L'errore sul gol del Torino è evidente: il tiro di Pobega era da lontanissimo e facilmente leggibile. Un'incertezza che sposta gli equilibri della partita. ...
Leggi di più arrow-right

Cagliari News

vai alle news arrow-right

Torino News

vai alle news arrow-right

João Pedro News

vai alle news arrow-right

Altre News

vai alle news arrow-right