Approfondimenti | I fantaconsigli

Udinese, Stryger Larsen separato in casa: non rinnova e rischia la tribuna fino a Giugno

Stryger Larsen non rinnova con l’Udinese, sarà fuori rosa fino al termine della stagione?

Stryger Larsen
Photo LiveMedia/Danilo Vigo Genova, Italy, October 03, 2021, italian soccer Serie A match UC Sampdoria vs Udinese Calcio Image shows: STRYGER LARSEN JENS (Udinese) LiveMedia – World Copyright

Jens Stryger Larsen, cosa succede ora con l’Udinese?

Dopo la chiusura del calciomercato, Stryger Larsen rimarrà all’Udinese, che non è riuscito a trovare un accordo con un club per la sua cessione. Il trentenne danese ha deciso di non rinnovare il suo contratto con i friuliani, in scadenza a Giugno 2022 ed è libero di accordarsi con altre squadre, ma con il rischio di finire separato in casa in questi mesi.

Secondo alcune fonti, l’Udinese non sembra aver accolto bene la sua decisione e starebbe pensando di metterlo fuori rosa fino alla scadenza del contratto. Se le due parti non trovano un accordo in tempi brevi, per il danese si profilano mesi di tribuna.

Dopo essere stato un tassello importante per l’Udinese nelle stagioni passate, dando un grande apporto alla squadra, sembra sia arrivata la fine dell’esperienza di Stryger Larsen in bianconero. Nelle prime quattro stagioni in Friuli, aveva conquistato il posto da titolare fisso, collezionando 132 presenze in Serie A, segnando 5 gol e 8 assist. Quest’anno ha trovato meno spazio complice anche qualche guaio fisico: 11 presenze, 1 assist e una media voto di 5,65.

QUI TUTTE LE STATISTICHE DI JENS STRYGER LARSEN

Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Milan, Italy, October 31, 2021, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs Udinese Calcio Image shows: Jens Stryger Larsen (Udinese Calcio) LiveMedia – World Copyright

Cosa fare per il Fantacalcio

Come già detto, quest’anno Stryger Larsen con l’Udinese non ha garantito le certezze statistiche a cui aveva abituato i fantallenatori durante le stagioni passate. Vista la situazione attuale, il consiglio è di svincolare il danese. Anche se l’Udinese decidesse di non metterlo fuori rosa, le sue future prestazioni sarebbero gravemente condizionate dal suo umore e dalla sua voglia di una nuova avventura.

Udinese News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right
arrow-left
arrow-right