I fantaconsigli

Consigli Fantacalcio – Bologna-Empoli: Orsolini e Zurkowski in stato di grazia

Emiliani aggrappati a Orsolini e Anautovic. Zurkowski e Bajrami in forma smagliante.

Photo LiveMedia/Davide Casentini Verona, Italy, January 21, 2022, italian soccer Serie A match Hellas Verona FC vs Bologna FC Image shows: Verona (VR), Italia, 21 Gennaio 2022, Stadio Marc’Antonio Bentegodi, 23° giornata Campionato di calcio Serie A Tim 2021/2022, incontro tra le squadre dell’Hellas Verona e dell’Bologna FC nella foto: l’esultanza dopo il gol di 7 Riccardo Orsolini LiveMedia – World Copyright

Allo stadio Dall’Ara si affrontano due squadre ancora a caccia della prima vittoria nel 2022. Il Bologna non trova il successo dal derby emiliano contro il Sassuolo dello scorso 22 dicembre (3-0), mentre l’Empoli ha alternato pareggi e k.o in tutte le ultime sei gare. Nonostante il periodo di difficoltà, non mancano in entrambe le compagini giocatori che in ottica fantacalcio possono rivelarsi decisivi.

BOLOGNA – Dopo le defezioni per Covid dell’ultimo mese, Mihajlovic ha riabbracciato quasi tutti i titolarissimi della sua squadra. Il bonus potrebbe arrivare dai piedi di Orsolini e Arnautovic. L’italiano sta vivendo un ottimo periodo di forma e ha segnato in tutte le sue ultime quattro presenze in campionato (contro Torino, Sassuolo, Cagliari e Verona). Impossibile farne a meno sia per mister Miha che per tutti i fantallenatori che gli hanno dato fiducia a inizio anno. Arnautovic, invece, non trova il gol dal 28 novembre scorso (quando decise su rigore il match contro lo Spezia) ed è reduce da svariati acciacchi. Perché schierarlo allora? Perché è il rigorista dei rossoblù, nonché centravanti titolare e, ultimo ma non per importanza, ha già purgato l’Empoli all’andata. Ma occhio ai bonus dalla panchina! Nicola Sansone, a secco da 29 partite consecutive, ha partecipato a quattro centri contro gli azzurri (1 gol e tre assist).

EMPOLI – Sul versante empolese occhi puntati su tre giocatori, amatissimi dai loro fantallenatori per i frequenti +3 registrati in stagione. Parliamo di Bajrami, Pinamonti e Zurkowski. I tre assi di Andreazzoli sono gli unici giocatori azzurri assieme a Di Francesco ad essere andati a segno nel nuovo anno. Il numero 10 ha una striscia aperta di due partite consecutive in rete fra campionato e Coppa Italia ed è anche il primo rigorista, l’attaccante dell’U-21 azzurra è stato l’ultimo a mollare nella sconfitta interna contro la Roma ed è già a quota 8 reti in campionato. Per Zurkowski parlano i numeri: già quattro i centri in stagione, due dei quali nell’ultimo mese. Guai lasciarlo fuori.

Bologna News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Empoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Riccardo Orsolini News

vai alle news arrow-right

Szymon Zurkowski News

vai alle news arrow-right

Altre News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right