Commenti post partita

Roma salvata dai giovani, è 2-2 con il Verona

Gran primo tempo del Verona, la Roma la riprende con i giovani

Photo LiveMedia/Fabrizio Corradetti Rome, Italy, February 19, 2022, italian soccer Serie A match AS Roma vs Hellas Verona FC Image shows: Giovanni Simeone (Hellas Verona FC) Bryan Cristante (AS Roma) during the Italian Football Championship League A 2021/2022 match between AS Roma vs Hellas Verona FC at the Olimpic Stadium in Rome on 19 February 2021. LiveMedia – World Copyright

Partenza a mille del Verona

Si parte all’Olimpico e dopo appena 5 minuti si sblocca subito RomaVerona. Schema su punizione dalla trequarti dell’Hellas che manda Barak al tiro in mezzo all’area e segna lo 0-1. Continua il grande momento del trequartista gialloblù che segna il suo 10° gol in questo campionato. Schema eseguito perfettamente dai ragazzi di Tudor. Barak è il primo giocatore, non attaccante, nella storia del Verona a raggiungere la doppia cifra. Doccia fredda per la Roma che si trova sotto da subito; all’8’ i giallorossi provano a reagire con un tiro da fuori di Pellegrini respinto in angolo da Montipò. Dopo una buona reazione della Roma, che aveva preso in mano il pallino del gioco senza però incidere in avanti, al 20’ arriva il raddoppio dei gialloblù. Caprari, servito in profondità, pesca Tameze che si inserisce in mezzo all’area e fulmina ancora Rui Patricio. È 0-2, partenza shock della Roma e attacco del Verona che si conferma devastante. Stavolta i giallorossi hanno accusato il colpo e l’Hellas controlla la partita provando anche a farne un altro.

Photo LiveMedia/Fabrizio Corradetti Rome, Italy, February 19, 2022, italian soccer Serie A match AS Roma vs Hellas Verona FC Image shows: Adrien Tameze (Hellas Verona FC) Antonin Barak (Hellas Verona FC) celebrates after scoring the goal 0-2 during the Italian Football Championship League A 2021/2022 match between AS Roma vs Hellas Verona FC at the Olimpic Stadium in Rome on 19 February 2021. LiveMedia – World Copyright

La riprendono i giovani Volpato e Bove

Inizia la ripresa sullo 0-2, nel primo tempo due ammoniti per la Roma (Pellegrini e Oliveira) e uno per il Verona (Casale). Mourinho effettua un doppio cambio per cercare una svolta: dentro Veretout e Zalewski, fuori Oliveira e Vina. Dopo un inizio poco incisivo, al 65’ la Roma riapre la partita, è 1-2. Veretout batte un corner nel cuore dell’area, c’è un tocco che mette la palla in zona vacante, arriva Cristian Volpato, appena entrato, che a botta sicura insacca con il mancino alle spalle di Montipò. Primo gol in Serie A per il classe 2003. È il marcatore più giovane di questo campionato. I giallorossi vanno all’assalto del pareggio ma il Verona si difende bene. Al minuto 84 arriva il 2-2! Edoardo Bove segna ancora sugli sviluppi di un corner, con un bellissimo destro. Ancora un giovane (classe 2002) lanciato da Mourinho, anche per lui il primo gol in Serie A. La Roma l’ha ripresa ma nonostante i tentativi di vincerla nel finale non riesce a segnare il terzo gol e la partita termina 2-2. Il secondo di fila per la Roma dopo quello con il Sassuolo, ancora in rimonta.

Barak e Tameze da 7, male Abraham 5,5 (LE PAGELLE DI ROMA-VERONA)

Roma confusionaria in attacco (QUI LE STATISTICHE DEL MATCH)

I GIOVANI RIPRENDONO LA GARA PER LA ROMA

Roma News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right