I fantaconsigli

Centrocampisti, 5 scommesse da schierare: Messias inamovibile

Le scommesse a centrocampo per la 29° giornata consigliate dalla nostra redazione

Photo LiveMedia/Reporter Torino Milan, Italy, February 25, 2022, italian soccer Serie A match AC Milan vs Udinese Calcio Image shows: Junior Messias of AC Milan in action during the 2021/22 Serie A football match between AC Milan and Udinese Calcio at the Giuseppe Meazza Stadium in Milan on 25 February 2022-Italy Photo ReporterTorino LiveMedia – World Copyright

29° giornata di Serie A, ecco i nostri consigli per la vostra formazione: è il momento di Messias!

MESSIAS: il trequartista del Milan dovrebbe partire dall’inizio, ma in ogni caso va schierato. I rossoneri cercheranno altri 3 punti per la volata scudetto e, contro un Empoli che non vince da 11 giornate (e soprattutto molto tranquillo), Junior Messias potrebbe essere decisivo. Finora 4 gol in 17 partite per l’ex Crotone, con una media del 6.62. Potrebbe tornare al gol contro l’Empoli che ne ha subiti ben 53. Schieratelo!

ZACCAGNI: il centrocampista della Lazio è titolare, salvo sorprese, e non c’è nemmeno da pensarci: va schierato. Nel posticipo di lunedì sera all’Olimpico contro il Venezia, Zaccagni è molto interessante e potrebbe portare bonus. Fino ad adesso ha realizzato 6 gol e 4 assist giocando 22 partite, con una media del 7.38. In questa giornata è uno dei centrocampisti più invitanti al Fantacalcio.

PEREYRA: dopo un infortunio di oltre 2 mesi, il centrocampista dell’Udinese si è ripresentato con 2 assist in 2 partite, segno che è rientrato molto bene. Per ora ha realizzato 2 gol, di cui uno su rigore, e 3 assist (2 nelle ultime 2 gare, appunto) in 16 partite. Ha una media del 6.57 e nella partita di domenica alle 18 in casa con la Roma potrebbe portare altri bonus. I giallorossi arrivano dopo la trasferta olandese di Conference League e potrebbero accusare la stanchezza, motivo in più per schierare El Tucu.

VERDI: il trequartista della Salernitana si è presentato subito con una doppietta ai suoi nuovi tifosi con la specialità della casa, le punizioni. Per raggiungere la salvezza i campani hanno bisogno dei suoi gol e nell’anticipo di sabato alle 15 contro il Sassuolo proveranno a strappare i 3 punti in tutti i modi. Il Sassuolo gioca bene, ma concede anche molto, quindi la Salernitana potrebbe approfittarne e Verdi può trascinarli alla vittoria. In stagione, ha segnato 3 gol in 7 gare con una media del 7.67, pronta ad essere alzata, cosi come lo score realizzato. Scommessa intrigante per il centrocampo, la Salernitana ha bisogno di punti e il nostro consiglio è di puntare sull’ex Bologna e Napoli.

CASTROVILLI: il centrocampista viola dopo più di una stagione deludente, sembra stia tornando sui suoi livelli e, dalla trasferta di Sassuolo, sembra un altro giocatore. Ha fame, la tecnica non gli è mai mancata e adesso sta ritrovando anche fiducia. Nel lunch match di domenica sfiderà il Bologna al Franchi, una sfida abbordabile e Gaetano potrebbe aumentare il suo score realizzativo fermo a 1 in stagione. In 18 presenze, oltre al gol, ha servito anche un assist e ha una media del 6.06. Il nostro consiglio è di schierarlo perché potrebbe regalare bonus, come alla sua prima stagione in Serie A.

Le 5 scommesse in difesa – CLICCA QUI

Le 5 scommesse in attacco – CLICCA QUI

Lazio News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Milan News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right