Commenti post partita

Inter-Verona 2-0: ai nerazzurri basta un primo tempo eccezionale

L’Inter conquista tre punti fondamentali, il Verona perde terreno

Inter
Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli Milan, Italy, April 09, 2022, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs Hellas Verona FC Image shows: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates with his team mates after scoring a goal during the Serie A 2021/22 football match between FC Internazionale and Hellas Verona FC at Giuseppe Meazza Stadium, Milan, Italy on April 09, 2022 LiveMedia – World Copyright

Nel primo tempo è dominio nerazzurro

InterVerona parte subito forte, con i padroni di casa che fanno la partita in tutto e per tutto. All’8 si fa vedere Dumfries in ripartenza, servito da Correa in area di rigore, prova il tiro e trova un Montipò attento che devia in angolo. Al 22′ arriva il gol che sblocca il risultato con una grande azione personale di Perisic che arriva sul fondo e la mette in mezzo per Barella: il numero 23 impatta al volo e batte il portiere dell’Hellas Verona per il vantaggio nerazzurro. Poco dopo, al 26′, è ancora Inter con Barella che serve Correa in area di rigore, l’argentino prova il destro di prima e trova una grande risposta di Montipò che la devia in angolo. Al 30′ arriva il raddoppio della squadra di Inzaghi da calcio d’angolo con Dzeko che sfrutta una sponda di testa da parte di Perisic e le mette dentro da due passi. Al 35′ si fa vedere anche il Verona con uno scambio tra Caprari e Simeone che porta al tiro del numero 9: attento Handanovic che la mette in angolo e mantiene la porta inviolata. Si conclude così la prima frazione di gara con i padroni di casa in duplice vantaggio e in controllo totale della partita.

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli Milan, Italy, April 09, 2022, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs Hellas Verona FC Image shows: Giovanni Simeone of Hellas Verona FC in action during the Serie A 2021/22 football match between FC Internazionale and Hellas Verona FC at Giuseppe Meazza Stadium, Milan, Italy on April 09, 2022 LiveMedia – World Copyright

Nella ripresa il Verona cresce ma non basta

Nel secondo tempo il Verona trova energie nuove e si affaccia molte volte nella trequarti nerazzurra, con l’Inter che ha abbassato i ritmi rispetto al primo tempo. Al 48′, però, è la squadra di Inzaghi ad avere la prima occasione della ripresa con Dumfries che viene servito da Dzeko in profondità, prova il tiro che però è troppo potente e finisce largo alla destra del portiere. Al 54′ ci prova il Verona con Ceccherini che sfrutta un rimpallo in area e va al tiro col piede debole: alto sopra la traversa senza pericoli per Handanovic. Al 73′ grande ripartenza dell’Inter che arriva al tiro con D’Ambrosio: miracolo di Montipò che ci mette una mano e la manda in angolo salvando il Verona dal tris nerazzurro. All’81’ ci prova la squadra di Tudor con Simeone che serve Lasagna, il numero 11 ci arriva di testa ma la manda centrale, facile per il portiere dell’Inter. La squadra di Inzaghi riesce a mantenere il possesso e la porta inviolata, portando a casa tre punti fondamentali per la corsa scudetto, mettendo pressione a Milan e Napoli.

L’Inter schianta il Verona a San Siro, QUI le statistiche del match.

Super Barella! Bene anche Dzeko e Perisic (QUI le pagelle di Inter-Verona)

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right