Arbitri e Moviola

Gol irregolare di Acerbi in Spezia-Lazio, Pres. AIA ammette: “Un errore che non ci ha fatto dormire”

Trentalange torna su Spezia-Lazio

Trentalange, presidente dell’AIA, torna sul gol clamorosamente convalidato a Francesco Acerbi nella gara fra la Lazio e lo Spezia, le sue parole registrate da TMW: “Voi avete sentito un ok… Cerchiamo di dire che è un conto è giustificare l’errore, un conto è cercare di capirlo in vista della prossima partita. Avete mai visto un allenatore condannare il proprio giocatore che ha fatto una sciocchezza? Noi vorremmo fare un salto culturale di questo tipo, questo farà davvero la differenza, perché errori come questo non ci fanno dormire la notte. Perché vogliamo togliere il diritto di sbagliare? Capisco che è difficile dire che come sbaglia il calciatore può sbagliare l’arbitro: è chiaro che un conto è perdere per colpa propria e un altro per colpa di terzi. Io lo capisco questo, ma bisogna anche capire culturalmente cosa è lo sport e che tutti possono sbagliare. Con una chiave di lettura di questo tipo”.

LEGGI ANCHE, Audio arbitro-VAR in diretta durante la partita? L’AIA: “Arriverà in tempi brevi”

Spezia News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Lazio News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right