Altre News

Capello svela un retroscena: “Nel 2005 provai a portare Messi alla Juventus, era incredibile”

“Parlai con l’allenatore del Barcellona ma…”

Scrive TMW, in un’intervista concessa a The SunFabio Capello ha rivelato un retroscena della sua avventura ai tempi della Juventus. L’ex commissario tecnico di Inghilterra e Russia, infatti, voleva portare in bianconero Lionel Messi dopo essere stato folgorato dal talento dell’argentino in un’amichevole: “Era il 2005, era l’ultimo torneo prima dell’inizio del campionato. Entra Messi, gioca questa partita (il trofeo Gamper, vinto ai rigori dai bianconeri, ndR) e dopo un’ora e mezza scendo a parlare con l’allenatore del Barcellona, Frank Rijkaard. Gli dico: ‘Frank, è possibile che tu mi venda questo ragazzo?’. Mi disse di no, mi disse che era uno dei loro. Era incredibile, aveva diciotto anni e faceva le stesse cose che fa adesso”.

LEGGI ANCHE, Cori e striscioni offensivi durante le feste: Zaniolo, Tonali, Theo, Maignan e Krunic a rischio multa

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right