Altre News

Plusvalenze Inter: si va verso l’archiviazione dell’inchiesta per l’ipotesi di falso in bilancio

Dalle indagini non è emerso niente di rilevante, per questo l’inchiesta va verso l’archiviazione

Inter
Photo LiveMedia/Claudio Pasquazi Rome, Italy, May 11, 2022, Italian football Coppa Italia match Final 2021/2022 – Juventus FC vs Inter – FC Internazionale Image shows: ROME, ITALY – May 11 : Nicolo’ Barella of Inter Milan FC celebrates with his team mates after scoring the opening goal during the Italian Cup final soccer match between FC Juventus and Inter Milan FC at Stadio Olimpico on May 11,2022 in Rome, Italy. LiveMedia – World Copyright

Secondo Sportmediaset, si profila una richiesta di archiviazione dell’inchiesta, ancora a carico di ignoti, riguardante le plusvalenze dell’Inter, nella quale la Procura di Milano ha ipotizzato il reato di falso in bilancio. Stando a quanto apprende l’Ansa, dalle indagini dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi e dell’aggiunto Maurizio Romanelli non sono emersi elementi tali per procedere con eventuali iscrizioni al registro delle notizie di reato e richiesta di rinvio a giudizio.

Dall’analisi dei documenti, delle email e dei messaggi sequestrati a dicembre sui dispositivi di alcuni dirigenti del club non sarebbe finora venuto a galla nulla di penalmente rilevante in merito alle operazioni per la cessione di alcuni giocatori che erano finite sotto la lente di ingrandimento.

LEGGI ANCHE, Cori e striscioni offensivi durante le feste: Zaniolo, Tonali, Theo, Maignan e Krunic a rischio multa

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right