Altre News

Baggio protesta: “Scandaloso che l’Italia non sia di diritto al Mondiale dopo aver vinto l’Europeo”

“Non critico gli avversari, ma restiamo a casa per un’azione in una partita di 90 minuti”

Scrive Sportmediaset, Roberto Baggio non ha usato mezze parole per dire la sua sulla mancanza dell’Italia al prossimo Mondiale di Qatar 2022 e ha puntato il dito contro la Fifa, pur senza nominarla. “L’Italia ha sofferto il contraccolpo dell’eliminazione dalla qualificazione per il Mondiale. È scandaloso per me che l’Italia non sia andata ai Mondiali come vincitrice degli Europei. Bisognerebbe cambiare le regole. È assurdo, è una vera follia. Se io fossi stato lì sarebbe l’amarezza più grande, la cosa più brutta da accettare. Non critico gli avversari, ma restiamo a casa per un’azione in una partita di 90 minuti”, ha detto a margine dell’inaugurazione del nuovo volo Ita Airways per Buenos Aires e all’indomani della brutta sconfitta azzurra a Wembley con l’Argentina.

“Non è paragonabile, si è visto ieri sera, la serenità dei grandi talenti argentini con il nostro stato d’animo attuale. Mancini ha fatto qualcosa di straordinario, va rispettato e deve continuare a lavorare come ha fatto finora e con i giovani. Abbiamo dei talenti che non trovano spazio in campionato. È un problema noto. Il campionato ci ha fatto stare con il fiato sospeso fino all’ultimo e merito va ad Inter e Milan, e non mi dispiaceva anche il Napoli”, ha aggiunto.

LEGGI ANCHE, Ufficiale: Sarri ha rinnovato con la Lazio fino al 2025, unione d’intenti con Lotito