Approfondimenti

Ufficiale: Sabatini via dalla Salernitana, da tutto a niente in poche ore. La ricostruzione

Clamoroso a Salerno, via Sabatini

Photo LiveMedia/Davide Casentini Bologna, Italy, September 13, 2021, italian soccer Serie A match Bologna FC vs Hellas Verona FC Image shows: Walter Sabatini Bologna technical area LiveMedia – World Copyright

Attraverso i propri canali ufficiali “L’U.S. Salernitana 1919 e il Direttore Sportivo Walter Sabatini rendono noto di non proseguire il rapporto di lavoro per la stagione calcistica 2022-2023. Ringraziandolo per il lavoro svolto e l’impegno profuso la Società augura al Direttore Sabatini le migliori fortune professionali”. Trova conferma la notizia rilanciata questa mattina, un fulmine a ciel sereno che agita una tifoseria che sperava in un esito diverso e che, per la prima volta da gennaio, sta criticando l’operato del presidente. Alla base del divorzio alcune diversità di vedute sul mercato, in particolare sulle commissioni garantite ai procuratori ritenute troppo elevate. Sabatini, pare, non avrebbe gradito nemmeno che alcuni professionisti non ufficialmente nell’organigramma della Salernitana abbiano spesso rilasciato dichiarazioni in cui parlavano di mercato, senza dimenticare il botta e risposta a distanza con il patron rispetto alla vicenda Cavani. Già dopo lo 0-1 col Torino, in verità, tra le parti calò il gelo e si stava pensando ad un ribaltone, anche perchè alcuni degli acquisti di gennaio non hanno assolutamente reso. A questo punto assai possibile l’interruzione del rapporto lavorativo con mister Nicola, dovrebbe andar via anche il difensore Federico Fazio.

Fonte: Tuttomercatoweb.

Salernitana News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right