Altre News

Gattuso stufo: “Datevi una calmata. Razzista io? Ma se ho comprato Bakayoko. Sono accuse terribili”

Gattuso accusato dai tifosi del Valencia, Rino non ci sta più

Photo LiveMedia/Matteo Papini Firenze, Italy, May 16, 2021, italian soccer Serie A match ACF Fiorentina vs SSC Napoli Image shows: Gennaro Gattuso allenatore Napoli SSC LiveMedia – World Copyright

Scrive TMW, Rino Gattuso è il nuovo tecnico del Valencia, ed una parte dei tifosi l’ha attaccato. Il motivo? Una frase che risale ai tempi del Milan, definita razzista, per la quale il tecnico calabrese si è stufato di dare spiegazioni: “La mia storia parla per me. Io razzista? Io omofobo? Io xenofobo? Io machista? Ma siamo impazziti? Qui – le sue parole a La Gazzetta dello Sport – è ora di darsi una calmata. Allora cominciamo a spiegare: la frase sulle donne, pronunciata al momento dell’ingresso nel calcio di Barbara Berlusconi, voleva essere una difesa dell’operato di Galliani che era stato accantonato in malo modo. Razzista io? E allora perché avrei fatto acquistare, quand’ero al Napoli, Bakayoko? Mai avuto nulla contro i giocatori di colore, molti dei quali sono stati miei compagni di squadra e amici. […] La mia carriera l’ho costruita con la fatica, l’impegno, il sudore. Nessuno mi ha regalato nulla. E non permetterò più che qualcuno, con accuse terribili, ostacoli il mio lavoro».

LEGGI ANCHE, Chiellini rivela: “Se l’Italia fosse andata ai Mondiali avrei giocato un altro anno alla Juve”