Altre News

Sabatini: “Avevo preso Pogba alla Roma, poi litigai con Raiola per le commissioni, che cavolata!”

Sabatini rammaricato per quello che sarebbe poi stato un grande colpo per la Roma

Photo LiveMedia/Davide Casentini Bologna, Italy, September 13, 2021, italian soccer Serie A match Bologna FC vs Hellas Verona FC Image shows: Walter Sabatini Bologna technical area LiveMedia – World Copyright

Walter Sabatini ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera e poi ha raccontato un retroscena di mercato, ecco il riportato di TMW: “Ho avuto scontri tremendi con agenti che esageravano. Ma, per esempio, mi rimprovero ancora quando ai tempi della Roma litigai a sangue con il povero Raiola, perché venne a chiedermi una commissione di 4 milioni su un giovanissimo Pogba. Ci insultammo a vicenda, oggi mi rammarico invece molto e sono convinto di aver fatto una cavolata colossale, perché quella era sì un’operazione eticamente ai limiti, ma alla fine avrei portato alla Roma un valore tecnico e patrimoniale enorme. Non ho avuto il coraggio di farlo. Sono le cose del calcio: c’è una questione generale sulla quale siamo tutti, o quasi, d’accordo; poi ci sono le situazioni particolari, contingenti, nelle quali bisogna pensarci un attimo e valutare la bontà dell’occasione. Il calcio, spesso, si fa affrontando certe questioni“.

LEGGI ANCHE, Sabatini spiega il suo addio alla Salernitana: “È nato da un equivoco su Coulibaly. Iervolino? Sapeva”

Roma News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right