Altre News

Pres. Salernitana: “Guai a dire che è stato un miracolo. Salvarla a tempo di record mi è costato 20 milioni”

“Abbiamo giocato negli ultimi mesi un bel calcio”

Photo LiveMedia/Agostino Gemito Salerno, Italy, May 22, 2022, italian soccer Serie A match US Salernitana vs Udinese Calcio Image shows: the president of Us. Salernitana Iervolino at the and the Serie A 2021/22 match between US Salernitana 1919 and Udinese Calcio Arechi Stadium LiveMedia – World Copyright

Il presidente della Salernitana Danilo Iervolino, ha parlato a Libero Quotidiano, «Guai a dire che è stato un miracolo».

Presidente, perdevate 4-0 e per novanta minuti e passa il Cagliari non è riuscito a fare un gol all’ultima in classifica, già retrocessa. Lei come lo chiamerebbe?
«Un risultato voluto fortissimamente e ottenuto con sacrificio, lavoro, dedizione e competenza. Abbiamo giocato negli ultimi mesi un bel calcio, siamo diventati una squadra ferocemente determinata che ha raggiunto un risultato storico che penso vada oltre a quello calcistico».

Con l’aiuto di una bella botta finale di… come si dice a Salerno?
«La fortuna aiuta chi osa, chi affronta con coraggio battaglie che può anche perdere».

Lei è anche uomo d’affari: quanto le è costato il non miracolo?
«Dieci milioni per comprare la squadra e altri dieci per ricostruirla, a tempo di record, con undici uomini nuovi».

LEGGI ANCHE, Valcareggi: “La realtà dell’Atalanta è lottare per la salvezza. Gasperini non si dimette perché non ha l’alternativa”

Salernitana News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right