Calciomercato

Chelsea e PSG in pressing su De Ligt: la Juve proverà a trattenerlo ma dipenderà dal giocatore

Le big del calcio europeo si muovono per Matthijs de Ligt. E inevitabilmente spaventano la Juventus che nel frattempo sta trattando

Photo LiveMedia/Lisa Guglielmi Florence, Italy, May 21, 2022, italian soccer Serie A match ACF Fiorentina vs Juventus FC Image shows: Matthijs de Ligt (Juventus FC) LiveMedia – World Copyright

Le big del calcio europeo si muovono per Matthijs de Ligt. E inevitabilmente spaventano la Juventus che nel frattempo sta trattando già da qualche settimana il rinnovo del contratto del difensore e che sin dall’addio di Chiellini ha messo l’olandese al centro del nuovo progetto tecnico. E si riparte da lì: nelle prossime settimane andrà in scena un nuovo contatto con l’avvocato Rafaela Pimenta, nel quale si discuterà della proposta di prolungamento fino al 2026 con abbassamento della clausola da 120 milioni di euro.

Le inglesi, il PSG e il Barça in pressing
Intanto come detto inizia a muoversi qualcosa intorno a De Ligt. Il Chelsea è l’insidia più forte, per il Corriere dello Sport. Ma in gioco ci sono pure il Liverpool di Klopp ed il Manchester United di Ten Hag che non giocherà la Champions ma che ha nell’allenatore olandese una carta facilmente spendibile col difensore. Le insidie però non si fermano qui: il PSG cerca un centrale di alto livello e se non dovesse andare in porto l’assalto a Skriniar ecco che De Ligt potrebbe diventare un’idea. Sullo sfondo anche il Barcellona, club che segue da anni l’olandese ma che al momento non ha margini finanziari di manovra per un’operazione del genere.

Fonte: Tuttomercatoweb.

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Matthijs de Ligt News

vai alle news arrow-right