Altre News

El Shaarawy incontra ed abbraccia il suo primo allenatore che poi scoppia a piangere

L’allenatore ha ritrovato il suo ragazzo che è diventato un campione

Scrive Repubblica, un tuffo nel passato per Stephan El Shaarawy, bagnato da qualche lacrima. L’attaccante della Roma, fresco vincitore della Conference League, è tornato a Legino, paese del savonese dove ha mosso i primi passi da calciatore. Domenica 12 giugno ha preso parte alla fase finale del torneo “Nando Cogno” allo stadio “Ruffinengo”. Qui ha incontrato il suo primo allenatore, Dionigi Donati: i due si sono abbracciati per alcuni secondi e l’ex tecnico dell’attaccante giallorosso è scoppiato a piangere per l’emozione di rivedere un suo ragazzo divenuto campione. “Maestro di calcio e di vita”, lo ha definito El Shaarawy nelle storie Instagram che hanno immortalato il momento commovente.

Roma News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Stephan El Shaarawy News

vai alle news arrow-right