Calciomercato

Verona, Simeone può partire per 15 milioni: Lazio e Napoli ci pensano

Il Cholito è stato riscattato dal Cagliari ma non resterà all’Hellas: estimatori in Serie A, ma occhio alla Spagna

simeone
Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Verona, Italy, February 27, 2022, italian soccer Serie A match Hellas Verona FC vs Venezia FC Image shows: Giovanni Simeone (Hellas Verona FC) celebrates after scoring his side’s first goal of the match LiveMedia – World Copyright

Giovanni Simeone è pronto a spiccare il volo verso una big dopo un’annata in cui si è messo in grande luce con la maglia del Verona in cui ha segnato 17 gol e messo a referto 6 assist in 36 presenze ufficiali. Le parole del direttore sportivo Francesco Marroccu sono state chiare in merito al mercato in uscita dell’Hellas: ha dichiarato incedibili Tameze e Caprari, mentre per il Cholito verranno ascoltate le proposte. Dopo essere stato riscattato dal Cagliari per 10.5 milioni di euro, dunque, per Simeone è tempo di fare di nuovo le valigie verso una destinazione che potrebbe consacrarlo nel calcio dei grandi. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, due big italiane hanno messo gli occhi su di lui.

La prima è la Lazio, alla caccia di un vice Immobile – una delle pecche dei biancocelesti della scorsa stagione: il Cholito potrebbe essere la soluzione ideale, considerando anche il fatto che l’argentino ha segnato 5 gol alla squadra di Sarri nelle due giornate di campionato – poker a Verona e un gol all’Olimpico nell’ultima giornata. L’altra squadra è il Napoli, che però deve prima piazzare Andrea Petagna per fare spazio a Simeone come attaccante da alternare a Victor Osimhen. Non solo Italia però, perché le voci di mercato parlano anche di un interesse dalla Spagna, più precisamente da Siviglia: lo stesso Cholito qualche tempo fa dichiarò la sua volontà di giocare in Liga per avere la stimolante possibilità di sfidare il padre Diego Pablo ed il suo Atletico Madrid. Sullo sfondo resta sempre la Juventus, la quale però sembra avere spostato le sue mire per trovare un ricambio all’altezza di Dusan Vlahovic. La base d’asta per il Verona è di 15 milioni di euro, un prezzo abbordabile per un attaccante che ormai da qualche anno sta dimostrando di avere buoni numeri. A quel punto l’Hellas punterebbe sul sostituto, con Thomas Henry favorito su tutti.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Verona News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Napoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Giovanni Simeone News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right