Altre News

Marco Rossi attacca: “Dall’Italia per me tanti complimenti ma mai nessuna offerta. Ho allenato solo in C”

“Stavo per mollare, poi l’Ungheria mi ha adottato”

Scrive TMW, “Nella storia, ma non in Italia”. Parole di Marco Rossi, ct dell’Ungheria, che ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, nella quale ha affrontato davvero molti argomenti: “Dopo il 4-0 all’Inghilterra tanti complimenti, ma per me mai nessuna offerta. Stavo per mollare, poi l’Ungheria mi ha adottato. Azzurri? Capisco lo smarrimento per l’eliminazione dal Mondiale, ma la situazione è meno catastrofica di quello che sento dire”. Chiosa sul suo passato: “Non sono andato oltre la C in panchina in Italia, sono stato costretto a emigrare ed è arrivata la svolta. Forse il mio limite è che dico ciò che penso”.

LEGGI ANCHE, TMW: Mourinho vuole un colpo a centrocampo, idea De Paul