Altre News

“Mister, cosa posso fare per tornare all’Inter?”, la telefonata di Lukaku ad Inzaghi lo scorso 5 aprile

Il ritorno di Lukaku parte da lontano, da quella chiamata fatta ad Inzaghi nel giorno del suo compleanno

Lukaku
Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Milan, Italy, May 23, 2021, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs Udinese Calcio Image shows: Romelu Lukaku (FC Internazionale) celebration LiveMedia – World Copyright

Scrive TMW, “Mister, cosa posso fare per tornare?”. Il Corriere dello Sport in edicola questa mattina svela il retroscena chiave che ha permesso all’Inter di riportare a Milano Romelu Lukaku. Lo scorso 5 aprile, giorno del compleanno di Simone Inzaghi, il tecnico nerazzurro riceve una telefonata proprio dall’attaccante belga, avuto solo per pochi giorni prima del trasferimento al Chelsea: “Pronto mister, sono Romelu. Auguri, buon compleanno”. Brevi convenevoli e Big Rom va subito al punto: “Mister, cosa posso fare per l’Inter? Vorrei tornare”. Ecco com’è nato, poco più di due mesi fa, l’intrigo più clamoroso e inatteso del mercato. Il retroscena svela l’apertura decisiva. Come trasformare una telefonata amichevole e di auguri nella base di una trattativa che si sarebbe sviluppata nelle settimane successive.

LEGGI ANCHE, TMW: Radu sempre più vicino alla Cremonese, lascia l’Inter in prestito

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right