Altre News

De Sciglio: “Non sono il figlioccio di Allegri, non mi ha mai favorito. Mi chiama “Mangia e dormi””

De Sciglio parla così di Allegri a Cronache di Spogliatoio

Photo LiveMedia/Reporter Torino Turin, Italy, December 08, 2021, UEFA Champions League football match Juventus FC vs Malmo Image shows: Mattia De Sciglio of Juventus FC in action during the UEFA Champions League 2021/22 Group stage-Group H football match between Juventus FC and Malmo FF at Juventus Stadium-Turin, Italy on December 08, 2021-Photo ReporterTorino LiveMedia – World Copyright

Mattia De Sciglio, esterno della Juventus ha rilasciato un’intervista a Cronache di Spogliatoio, ecco un estratto: “Prima di parlarvi di Allegri, voglio dirvi una cosa: non sono il suo figlioccio. Il nostro è uno dei rapporti allenatore-giocatore più iconici degli ultimi anni, ma lui non mi ha mai favorito. C’è un bel legame. Pretende tanto da me, e sono uno di quello che massacra di più. A lui piace dare nomignoli a tutti i calciatori, e quando vuole colpirmi nell’orgoglio mi chiama «Mangia e dormi». Dice che sostanzialmente io mi alleno, mangio e dormo. Stop”.

LEGGI ANCHE, Politano multato dal Napoli dopo le dichiarazioni a Formentera. Rottura e addio vicino

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Mattia De Sciglio News

vai alle news arrow-right