Calciomercato

SportMediaset: Skriniar può restare, il PSG si ferma a 60mln di offerta. Acerbi e Milenkovic alternative

Con Bremer alla Juventus l’Inter deve virare strategia

skriniar
Photo LiveMedia/Ettore Griffoni Udine, Italy, May 01, 2022, italian soccer Serie A match Udinese Calcio vs Inter – FC Internazionale Image shows: Inter’s Milan Skriniar portrait reacting LiveMedia – World Copyright

Come riportato da SportMediaset, Skriniar può restare all’Inter. Questa la situazione:

ACERBI SEPARATO IN CASA, L’INTER CI PENSA
Acerbi è ormai un separato in casa Lazio. Le contestazioni ad Auronzo sono un segnale inequivocabile. L’Inter ci sta pensando per avere un’alternativa low cost nel reparto arretrato, come quarto centrale. Lotito vuole tra i 4 e i 5 milioni e Inzaghi non avrebbe troppi problemi a spiegargli quello che vuole da lui avendolo già avuto a disposizione in passato. 

IL PSG NON RILANCIA, ORA SKRINIAR POTREBBE RESTARE
Il Paris Saint Germain non ha intenzione di aumentare l’offerta di 53 milioni più 7 di bonus per portare in Ligue 1 Milan Skriniar. Visto che è sfumato l’assalto a Bremer e che l’Inter non ha intenzione di scendere dalla valutazione di 70 milioni per il difensore slovacco, è probabile che il giocatore resti in nerazzurro. Varie indiscrezioni parlano di un possibile rinnovo a 5 milioni all’anno. E’ chiaro, comunque, che la dirigenza nerazzurra sia comunque costretta a qualche cessione eccellente, visto che la sola vendita di Pinamonti e la rinuncia dell’ingaggio di Sanchez, da soli non basterebbero a coprire i problemi economici della società. 

LEGGI ANCHE: BAGNO DI FOLLA AL J-MEDICAL PER BREMER

BREMER SFUMA, IDEA DEMIRAL
La trattativa per Bremer non è andata a buon fine. Il Torino ha accettato l’offerta della Juventus. Nelle ultime ore è tornato di moda il nome di Merih Demiral, su cui l’Inter si era già mossa a giugno quando non era chiaro se l’Atalanta l’avrebbe riscattato o meno. Di certo, nonostante l’abbia pagato 20 milioni, per la Dea il turco non è incedibile e anzi potrebbe essere inserito in uno scambio alla pari con Andrea Pinamonti, centravanti che l’Inter valuta esattamente 20 milioni e che il club bergamasco da tempo ha messo nel mirino.

Photo LiveMedia/Lisa Guglielmi Florence, Italy, March 06, 2022, italian soccer Serie A match ACF Fiorentina vs Hellas Verona FC Image shows: Nikola Milenkovic (ACF Fiorentina) LiveMedia – World Copyright

MILENKOVIC ALTRA OPZIONE
Visto che la trattativa per Bremer non è andata in porto, l’Inter potrebbe giocarsi la carta Nikola Milenkovic. I nerazzurri avevano già bloccato il difensore centrale, ma non era ancora stata avviata la trattativa con la Fiorentina, proprietaria del cartellino.

GIORNI CALDI PER SKRINIAR AL PSG 
Si prospettano giorni importanti per l’eventuale cessione di Milan Skriniar al Paris Saint-Germain. In queste ore il ds del PSG, Luis Campos, avrà un contatto con Marotta e Ausilio. C’è da chiudere una differenza di una decina di milioni (60 la proposta francese, a meno di 70 l’Inter non scende). La fiducia è cresciuta di nuovo, la trattativa potrebbe decollare a breve. A bloccarla però potrebbe essere il passaggio di Bremer alla Juve: a questo punto il futuro dello slovacco potrebbe cambiare e l’Inter decidere di tenerlo e rinnovargli il contratto.

SANCHEZ, PARTI AL LAVORO PER LA RISOLUZIONE
Alexis Sanchez blocca il mercato in entrata dell’Inter. L’attaccante cileno ha ancora un anno di contratto a 7 milioni netti a stagione ma non rientra più nei piani di Inzaghi, che lo ha escluso dall’amichevole contro il Monaco. Il giocatore ha rifiutato la buonuscita di 4 milioni e ne chiede 5. Le parti sono al lavoro per trovare una soluzione per l’addio, con il club nerazzurro che potrebbe arrivare ad alzare l’offerta per chiudere il discorso.

Fonte: SportMediaset

LEGGI ANCHE: DENAYER IL POST-BREMER, ACCORDO VICINO, POSSIBILE CHIUSURA IN GIORNATA

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right