Approfondimenti

Sportmediaset: lascia il calcio a 23 anni per salvare la mamma, le dona il 70% del suo fegato

“Mia madre mi ha dato la vita ed io l’ho estesa a lei”

Fonte Foto a sinistra: FanPage Fonte Foto a destra: Chiamarsi Bomber

Scrive Sportmediaset, Robert Peric-Komsic gioca nel Cibalia, in seconda divisione croata, dal 2020. Lascia il calcio a 23 anni per salvare la mamma: le ha donato il 70% del suo fegato. Il giovane calciatore non ha avuto dubbi: “Nel momento in cui ho saputo che tutte le altre opzioni erano esaurite, ho fatto le valigie e sono partito. Mia madre mi ha dato la vita e io l’ho estesa a lei”. “È andato tutto benissimo, sia l’operazione che il recupero. Grazie a Dio ora stiamo entrambi bene e mia madre ha finalmente ottenuto una nuova vita dopo 13 anni di dura lotta”.

LEGGI ANCHE, Cafù racconta Pato: “Non lo fermava neanche Maldini, dissi che era l’attaccante più forte della storia brasiliana”