I fantaconsigli

6 SemiTop sottovalutati da prendere assolutamente al Fantacalcio

Ecco 6 nomi nascosti in piena vista

Tutti gli anni in ogni lega ci sono alcuni giocatori che vanno ad un prezzo molto più basso del loro valore. In questo articolo cerchiamo di individuare quei giocatori che se pur considerati forti sulla carta, all’asta del Fantacalcio non vengono acquistati ad un prezzo altissimo.

6 nomi nascosti in piena vista al Fantacalcio 2022/23

DIMARCO – Il primo nome è il difensore/esterno di Inzaghi. L’Inter ha tanti giocatori da nomi importanti che vengono acquistati a prezzi folli, molti fantallenatori cercheranno di acquistare i bomber davanti ovvero la coppia Lu-La, altri prenderanno i centrocampisti, altri i difensori top come Dumfries e Gosens, tutto questo ci permetterà di prendere Dimarco ad un prezzo economico. I motivi per i quali gli altri giocatori non lo prenderanno sono vari, ad esempio perché non viene ritenuto titolare, perché non si possono prendere troppi giocatori dell’Inter (diversificare),perché non bisogna fare le coppie… Il motivo per cui va preso è semplice, l’anno scorso ha segnato 2 gol e 3 assist subentrando 19 volte, quest’anno Inzaghi ha detto che gli darà più spazio. Ricordiamo che batte i piazzati.

FARAONI – Il secondo nome nascosto è proprio l’esterno del Verona ormai titolare inamovibile. In molte aste viene sottovalutato rispetto ai Top e SemiTop di reparto, cosa giustissima, ma non può essere considerato come quarto o quinto slot da non schierare mai. Marco la scorsa stagione ha segnato ben 4 gol e servito 6 assist, numeri che sfuggono alla maggior parte dei fantallenatori e che per un difensore sono più che ottimi. Dunque consideratelo come un secondo/terzo slot pieno e se il prezzo è ragionevole prendetelo.

CANDREVA – Il suo nome è sparito dai radar, la scorsa stagione con i suoi 7 gol e 10 assist ha reso come un Top ed è stato pagato meno di un SemiTop. Quest’anno si può ripetere e se il prezzo nella vostra asta non è folle prendetelo.

LUIS ALBERTO – Tutti parlano di Milinkovic-Savic, il sergente, come lui nessuno, ma il collega centrocampista la scorsa stagione ha segnato 5 gol e servito 10 assist, perché non prenderlo ad un prezzo ragionevole?

ZAPATA – Dopo una prima parte di stagione stupenda subisce un infortunio che lo costringe a saltare tutta la seconda parte del campionato, molti se lo sono scordato, molti dicono che l’Atalanta ormai ha finito un ciclo, ma Duvan l’anno scorso ha segnato ben 10 gol e servito 4 assist in sole 24 partite. In alternativa il compagno di reparto e nazionale, Luis Muriel considerato un flop la scorsa stagione (9 reti, 8 assist e 1 sola ammonizione in 27 partite). Uno dei due andrà sicuramente ad un prezzo più basso del suo valore, prendetelo.

BERARDI – Domenico regala bonus ogni stagione e ogni anno la solita storia, il prezzo è sempre più basso del vero valore. Analizziamo le scorse stagioni: stagione 21/22 terzo per fantamedia con 15 reti e 13 assist, stagione 20/21 quarto per fantamedia con 17 reti e 7 assist, stagione 19/20 con 14 reti e 7 assist. Non esitate a prenderlo se il prezzo è ragionevole, date fiducia ancora una volta all’attaccante del Sassuolo

Atalanta News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Sassuolo News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Duván Zapata News

vai alle news arrow-right

Domenico Berardi News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right