Altre News

Napoli, la gara contro i Rangers è stata spostata a mercoledì, causa funerali della regina

L’Uefa ha ufficializzato il rinvio di 24 ore: il settore ospiti verrà chiuso (e così accadrà anche per Napoli-Rangers)

Photo LiveMedia/Agostino Gemito Rome, Italy, September 03, 2022, italian soccer Serie A match SS Lazio vs SSC Napoli Image shows: Khvicha Kvaratskhelia of SSC Napoli celebrates after scoring goal during the Serie A match between SS Lazio v SSC Napoli at Stadium Olimpico LiveMedia – World Copyright

Rangers-Napoli, inizialmente prevista martedì 13 settembre alle 21, si giocherà mercoledì 14 settembre alle 21: l’Uefa lo ha comunicato ufficialmente, dopo che il match è stato in bilico a causa dello stop alle competizioni sportive nel Regno Unito a seguito della morte della regina Elisabetta II (la cui salma proprio martedì sarà trasferita da Edimburgo a Londra). Inoltre il settore ospiti dell’Ibrox Stadium resterà chiuso, escludendo quindi i tifosi azzurri dalla trasferta, e così accadrà anche per i supporter scozzesi in occasione di Napoli-Rangers. In precedenza era stato comunicato l’arbitro della sfida, che sarà lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz.

NAPOLI: RIMBORSEREMO I BIGLIETTI
“In seguito alla disposizione della UEFA appena comunicata, la gara di Champions League fra Glasgow Rangers e Napoli prevista per martedì 13 settembre alle ore 21:00 è stata posticipata a mercoledì 14 settembre alle ore 21:00 CET. Lo slittamento dell’incontro è dovuto alle limitazioni del dipartimento di polizia inglese e all’organizzazione degli eventi in corso per il lutto nazionale in seguito alla morte di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Si informa che anche il match di Uefa Youth League tra i due club sarà posticipato quindi a mercoledì 14 settembre alle ore 15:00 CET. La UEFA comunica inoltre che la trasferta è stata vietata dal governo UK ai tifosi ospiti e che pertanto la SSC Napoli provvederà al rimborso dei biglietti acquistati con modalità che saranno comunicate successivamente. La UEFA e il club invitano i propri sostenitori a non recarsi al match in programma, con o senza titolo di accesso, e fa sapere che il settore ospiti sarà chiuso per i sostenitori scozzesi nella partita di ritorno prevista a Napoli il prossimo 26 ottobre”.

IL COMUNICATO UEFA
“La UEFA ha annunciato oggi che la sfida di UEFA Champions League tra Rangers FC e SSC Napoli, originariamente giocata martedì 13 settembre, è stata riprogrammata per mercoledì 14 settembre alle 21:00 CET. Ciò è dovuto alle gravi limitazioni alle risorse della polizia e alle questioni organizzative relative agli eventi in corso che circondano il lutto nazionale per Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Inoltre, è stato deciso di posticipare anche la partita della UEFA Youth League tra le due squadre da martedì 13 settembre a mercoledì 14 settembre alle 15:00 CET. I tifosi in trasferta non saranno autorizzati alle partite e, per correttezza sportiva, i tifosi dei Rangers non saranno autorizzati al ritorno di Napoli. La UEFA esorta i tifosi a non viaggiare e a rispettare questa situazione straordinaria”.

Fonte: Sportmediaset.

Napoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right