Altre News

Arrivabene: “La battuta su #Allegriout? Creare un caso su una cosa del genere mi sembra grottesco”

Arrivabene fa chiarezza sulla battuta di oggi

Photo LiveMedia/Reporter Torino Turin, Italy, September 09, 2021, UEFA Champions League Women football match Juventus FC vs Vllaznia Image shows: Maurizio Arrivabene A.D. of Juventus FC during the UEFA Women Champions League 2021/2022 match between Juventus FC and Vllaznia at Juventus Training Center on September 09,2021 in Vinovo, Italy – Photo ReporterTorino LiveMedia – World Copyright

Scrive Sportmediaset, una battuta. Una semplice battuta che però ha scatenato molte reazioni tra i tifosi. Con i social a fare da grancassa. Riavvolgiamo il nastro. Al termine del pranzo Uefa con i dirigenti del Benfica, un tifoso della Juve, tra un selfie e un autografo, chiede all’amministratore delegato bianconero Maurizio Arrivabene di cambiare allenatore, esonerando Allegri. La risposta del dirigente juventino è sarcastica: “Lo paghi tu l’altro che arriva?”. Una replica che, come detto, suscita però reazioni, supposizioni e illazioni. Tanto che a pochi minuti dal fischio d’inizio del match di Champions con il Benfica, lo stesso Arrivabene è intervenuto per fugare ogni dubbio: “Chiariamo questa storia della battuta” ha dichiarato a Prime Video. “Bisogna sempre inserire le cose nel contesto appropriato. All’uscita dal ristorante, un tifoso che urla che se non vinciamo cacciamo Allegri, mi è venuta la prima battuta in testa. Creare un caso su una cosa del genere, dopo che c’è stata la risata generale di tutti, mi sembrava un po’ grottesco“.

LEGGI ANCHE, Sentite Pistocchi: “Senza VAR la Juventus è la squadra più favorita dagli errori arbitrali, il Napoli la più danneggiata”

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right