Altre News

Italiano: “Siamo troppo fragili, ci sgretoliamo. In Europa è davvero difficile. Sono preoccupato”

Le parole di Italiano nel post gara di Basaksehir-Fiorentina

Photo LiveMedia/Lisa Guglielmi Florence, Italy, September 08, 2022, UEFA Conference League football match ACF Fiorentina vs FK RFS Image shows: Vincenzo Italiano (Head Coach of ACF Fiorentina) LiveMedia – World Copyright

Scrive TMW, Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida persa 3-0 contro l’Istanbul Basaksehir: “Non mi aspettavo un secondo tempo così. Ci sgretoliamo alle prime difficoltà, la partita era in pieno equilibrio ma è finita 3-0: siamo troppo fragili, alle prime difficoltà usciamo dal campo e non riusciamo a reagire. Eravamo partiti con un obiettivo diverso, volevamo reagire ai momenti negativi vissuti in questo periodo. Il 3-0 è pesante, ma gli avversari sono tosti: mi sto rendendo conto che in Europa è davvero difficile. I risultati recenti non aiutano a livello mentale: l’Istanbul Basaksehir arrivava da un momento straordinario, con 19 risultati utili consecutivi, mentre noi puntavamo a reagire”.

Come si esce da questo momento?
“Non riusciamo a trovare qualcosa che ci possa accendere. Non avevamo fatto una brutta partita fino al loro primo gol: abbiamo regalato il calcio d’angolo che ha portato all’uno a zero. Non riusciamo ad accenderci. il problema è questo. Sono preoccupato: gli avversari si preparano per metterti in difficoltà e noi adesso non riusciamo a trovare il guizzo per cambiare a livello mentale l’andamento delle nostre partite. Le qualità le abbiamo, dobbiamo trovare il modo per tirarle fuori”.

LEGGI ANCHE, (VIDEO) Joaquin a 41 anni non perde il vizio: straordinario gol contro il Ludogorets in Europa League

Fiorentina News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right