Altre News

Atalanta, Musso sostituito dopo 7 minuti, rilevato trauma cranico

Il portiere potrebbe anche passare la nottata in osservazione in ospedale, invece che tornare a Bergamo con il club

Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Bergamo, Italy, September 01, 2022, italian soccer Serie A match Atalanta BC vs Torino FC Image shows: Juan Musso of Atalanta BC gestures LiveMedia – World Copyright

Scrive TMW, Juan Musso ha lasciato il campo dopo 7 minuti dall’inizio di Roma-Atalanta, dopo uno scontro con il compagno di squadra Merih Demiral in cui è stato colpito alla testa. Accertamenti al Policlinico Gemelli e trauma cranico rilevato: potrebbe anche passare la nottata in osservazione in ospedale, invece che tornare a Bergamo con il club.

arrow-left
arrow-right

Marco Sportiello

Redazione Goalist

Entra a freddo in campo dopo il ko di Musso e si fa trovare pronto su Abraham e Ibanez bloccando il risultato sull'1-0.
Leggi di più arrow-right

Giorgio Scalvini

Redazione Goalist

Recupera molti palloni in mezzo al campo e segue molto bene le azioni offensive come testimonia la rete che decide il match e gli regala un +3 prezioso al Fantacalcio.
Leggi di più arrow-right

Teun Koopmeiners

Redazione Goalist

Gioca molto per i propri compagni e copre bene gli spazi a centrocampo. Bravo in un paio di verticalizzazioni che sorprendono i difensori della Roma.
Leggi di più arrow-right

Chris Smalling

Redazione Goalist

Usa molto bene il suo fisico nei contrasti e guida bene la sua difesa anche nei momenti di maggiore pressione dell'Atalanta.
Leggi di più arrow-right

Gianluca Mancini

Redazione Goalist

Lavora molto bene fisicamente e imposta bene il gioco quando si tratta di ripartire velocemente.
Leggi di più arrow-right

Ademola Lookman

Redazione Goalist

Entra nel finale di gare e tiene bene palla negli ultimi minuti smorzando l'entusiasmo della Roma e spegnendo di fatto il match.
Leggi di più arrow-right

Rafael Tolói

Redazione Goalist

Sempre preciso nelle chiusure, guida molto bene la difesa della Dea e annulla la fisicità dei propri avversari.
Leggi di più arrow-right

Hans Hateboer

Redazione Goalist

Fatica nella prima frazione di gioco, ma si riprende molto bene nella ripresa e ha il merito di coprire molto bene nel finale in un'occasione su Belotti.
Leggi di più arrow-right

Merih Demiral

Redazione Goalist

Chiude gli spazi e legge in anticipo molto bene i movimenti degli avversari non concedendo mai spazi.
Leggi di più arrow-right

Memeh Okoli

Redazione Goalist

Entra nella ripresa e lotta costantemente molto bene nell'uno contro uno con Zaniolo. La sua fisicità è decisiva in molte occasioni.
Leggi di più arrow-right

Joakim Maehle

Redazione Goalist

Bene in entrambi le fasi, regge molto bene negli uno contro uno e si fa sempre vedere in sovrapposizione quando è il momento di attaccare.
Leggi di più arrow-right

Rasmus Højlund

Redazione Goalist

Fatica molto a liberarsi della marcatura di Smalling, ma ha il merito di servire l'assist a Scalvini per il gol che decide il match
Leggi di più arrow-right

Rui Patrício

Redazione Goalist

Non ha colpe sulla rete di Scalvini, per il resto si fa trovare pronto quando viene chiamato in causa.
Leggi di più arrow-right

Ibañez

Redazione Goalist

Bravo a coprire gli spazi, segue molto bene i movimenti della sua linea difensiva.
Leggi di più arrow-right

Zeki Çelik

Redazione Goalist

Bene in entrambe le fasi, deve migliorare sui cross ma la strada sembra essere quella giusta per essere protagonista nella Roma.
Leggi di più arrow-right

Lorenzo Pellegrini

Redazione Goalist

Qualche appoggio sbagliato in fase di costruzione, ma la solita qualità quando si tratta di verticalizzare e lanciare i propri compagni.
Leggi di più arrow-right

Nemanja Matic

Redazione Goalist

Molto bene nella fase di copertura, nei primi 30 minuti del primo tempo è il padrone del centrocampo. Cala invece nel secondo tempo, ma la sufficienza la porta a casa meritatament...
Leggi di più arrow-right

Nicolò Zaniolo

Redazione Goalist

E' l'ultimo a mollare su ogni pallone col suo fisico e in un paio di spunti manda fuori fase tutta la difesa avversaria. Peccato per la poca lucidità in fase realizzativa.
Leggi di più arrow-right

Andrea Belotti

Redazione Goalist

Entra nel finale e lotta bene su ogni pallone, purtroppo per i suoi fantallenatori non viene servito molto all'interno dell'area di rigore.
Leggi di più arrow-right

Tammy Abraham

Redazione Goalist

Lavora molto per i compagni e serve un ottimo assist per Ibanez, ma spreca due buone occasioni da gol che risultano essere decisive nella sconfitta della sua Roma.
Leggi di più arrow-right

Leonardo Spinazzola

Redazione Goalist

Qualche buono spunto nel primo tempo, fatica troppo invece nella ripresa e non riesce mai a farsi vedere in sovrapposizione per sfruttare gli spazi.
Leggi di più arrow-right

Luis Muriel

Redazione Goalist

Entra nel secondo tempo e sbaglia un paio di palloni facili per la troppa leziosità nelle scelte.
Leggi di più arrow-right

Éderson

Redazione Goalist

Qualche buono spunto ad inizio partita, si è spento con il passare dei minuti.
Leggi di più arrow-right

Marten de Roon

Redazione Goalist

Fatica e non poco in mezzo al campo a trovare i tempi giusti in fase di impostazione. Spesso è costretto a ricorrere al fallo perchè in ritardo in chiusura.
Leggi di più arrow-right

Bryan Cristante

Redazione Goalist

Fatica e non poco in fase difensiva, sbaglia anche qualche pallone di troppo sulla trequarti non sfruttando gli spazi.
Leggi di più arrow-right

Eldor Shomurodov

Redazione Goalist

Entra nel finale e spreca una buona occasione di testa tutto solo in area di rigore. La voglia c'è, ma precisione no.
Leggi di più arrow-right

Mario Pasalic

Redazione Goalist

Sbaglia molti palloni in mezzo al campo e in un paio di occasioni concede delle ripartenze gratuite alla Roma. Errori imperdonabili per un calciatore della sua esperienza.
Leggi di più arrow-right

Atalanta News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Juan Musso News

vai alle news arrow-right

Altre News

vai alle news arrow-right