Altre News

Udinese da impazzire, per l’Inter un ko che fa male: friulani in vetta

LE PAGELLE
Bastoni 6 – La sua partita dura solo trenta minuti per colpa di un cartellino giallo. Inzaghi lo richiama in panchina per non rischiare di rimanere in 10 e lui, giustamente, non la prende bene. Pochi istanti prima di uscire sfiora l’eurogol, ma non fa cambiare idea al suo allenatore.

Mkhitaryan 5 – Non ha tempo d’incidere nella sua prima da titolare in campionato con la maglia nerazzurra. Per la motivazione vedere sopra.

Deulofeu 7,5 – Riesce quasi sempre a saltare l’uomo e creare la superiorità numerica. È l’uomo di maggior talento dei friulani e si vede: l’unico a fermalo è il palo. Non segna, quindi regala due assist ai compagni e mette lo zampino sull’autogol di Skriniar. Con Sottil ha fatto un ulteriore passo in avanti.

Silvestri 7 – Riflessi super nel deviare sulla traversa il tiro al volo di Bastoni. Basta e avanza per il votone.

Lautaro Martinez 4,5 – Alla Dacia Arena non si è semplicemente visto. Mai una conclusione, mai uno spunto degno di nota. Svirgola pure la palla del possibile 2-2. Non segna da cinque partite: senza Lukaku si è spento pure lui. Involuto, urge rimedio. 

Brozovic 5 – Non è il solito Brozovic. Sbaglia la misura di molti passaggi e per concludere non si fa mancare il cartellino giallo che gli farà saltare la sfida con la Roma perché diffidato.

Handanovic 6 – Risponde a Silvestri con un’altra grande parata. Si allunga su Lovric e toglie la palla dall’angolino basso. Incolpevole sui gol.

IL TABELLINO
UDINESE-INTER 3-1
Udinese (3-5-2)
: Silvestri 7; Perez 6, Becao 6,5, Bijol 6,5; Pereyra 5,5 (23′ st Ehizubue 6), Lovric 6,5 (34′ st Arslan 6,5), Walace 6, Makengo 6 (16′ st Samardzic 6), Udogie 6 (34′ st Ebosse); Deulofeu 7,5, Beto 5,5 (23′ st Success 6). A disp.: Padelli, Piana, Ebosele, Jajalo, Abankwah, Nuytinck, Nestorovski, Guessand, Pafundi. All.: Sottil 6,5.
Inter (3-5-2): Handanovic 6,5; Skriniar 5, Acerbi 6 (34′ st De Vrij 5), Bastoni 6 (30′ Dimarco 6); Dumfries 6, Barella 7, Brozovic 5, Mkhitaryan 5 (30′ Gagliardini 5,5), Darmian 5,5 (22′ st D’Ambrosio); Dzeko 6 (22′ st Correa), Lautaro Martinez 4,5. A disp.: Cordaz, Onana, Gosens, Bellanova, Asllani, Carboni, Zanotti. All.: S. Inzaghi 5.
Arbitro: Valeri
Marcatori: 5′ Barella (I), 22′ aut Skriniar (I), 40′ st Bijol (U), 45’+2 st Arslan (6,5)
Ammoniti: Bastoni, Mkhitaryan, Darmian, Brozovic (I), Pereyra, Becao, Udogie (U)
Espulsi: –

da Mediaset Sport