Altre News

Juventus: panchina argomento pesante anche durante il CdA

La Juventus sta faticando sia in Champions League che in campionato e la figura di Massimiliano Allegri è stata messa in discussione più volte; ecco perché il tema è stato affrontato anche nel CdA di quest’oggi

Photo LiveMedia/Phs Agency/PHS , Italy, August 27, 2022, italian soccer Serie A match Juventus FC vs AS Roma – Serie A 2022/23 – 27/08/2022 Image shows: Maurizio Arrivabene A.D. of Juventus FC with Federico Cherubini Manager of Juventus FC, Pavel Nedved Vice-President of Juventus FC and Andrea Agnelli President of Juventus FC during the Serie A 2022/23 match between Juventus FC and AS Roma at Allianz Stadium on August 27, 2022 in Turin, Italy LiveMedia – World Copyright

Si sta svolgendo il consiglio di amministrazione della Juventusche dovrà approvare il bilancio della stagione 2021/22. La perdita d’esercizio dovrebbe aggirarsi sui 250 milioni di euro; la relazione semestrale, approvata lo scorso 24 febbraio, aveva riportato un rosso di 132 milioni di euro. La relazione relativa al primo semestre 2021/22 aveva ipotizzato “un sensibile miglioramento”, nell’andamento del Gruppo, a partire dall’esercizio 2022/2023. Il bilancio 2020/21 si era chiuso con una perdita di 209,9 milioni di euro, quello precedente di 89,7.

Ma il Cda della Juventus quest’anno coincide con un periodo particolarmente difficile per la squadra, attardata in campionato e soprattutto in Champions League, dove rischia seriamente di non qualificarsi gli ottavi di finale, con pesante ricaduta sulle casse della società.

E, al di là dei conti economici, l’attuale crisi sportiva sarà probabilmente il tema più importante della riunione, durante la quale sarà impossibile non parlare del futuro della panchina bianconera. 

Fonte: Sportmediaset

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right