I fantaconsigli

Focus sulla 10° giornata, Napoli: primi in Champions League e in campionato sia per punti in classifica che per reti segnate.

L’analisi di tutte le partite di Serie A

Photo LiveMedia/Domenico Cippitelli Rome, Italy, September 03, 2022, italian soccer Serie A match SS Lazio vs SSC Napoli Image shows: Mario Rui of S.S.C. Napoli during the 5th day of the Serie A Championship between S.S. Lazio vs S.S.C. Napoli on 3th September 2022 at the Stadio Olimpico in Rome, Italy. LiveMedia – World Copyright

Il Napoli è alla ricerca della 10ª vittoria consecutiva tra coppe e campionato.

Empoli – Monza: lombardi a caccia del quarto risultato utile consecutivo. L’empoli deve trovare continuità. Sfida tra due squadre che non segnano molto (8 gol per i toscani, 9 per gli uomini di Palladino). Nonostante ciò i presupposti per divertirsi non mancano.

Torino – Juventus: match di cartello della 10ª giornata di questa serie A . La crisi bianconera è sotto gli occhi di tutti: solo 4 vittorie su 13 gare giocate! I granata sono uno dei peggiori avversari da affrontare in un momento cosi delicato nonostante non trovino la vittoria da 4 gare. L’ultimo successo del toro in questa sfida risale al 26/04/15. È storicamente una gara a senso unico in termini di risultato ma tutto può accadere in un derby.

Atalanta – Sassuolo: la dea per riconfermarsi, i neroverdi per continuare la risalita in questo inizio di stagione. I bergamaschi sono la miglior difesa del campionato (al pari del Napoli) e stanno mostrando una solidità notevole rispetto alle stagioni passate. Inoltre la squadra di Gasperini non ha ancora subito un gol prima del 60’. Tutte le ultime 8 sfide tra queste due squadre sono finite in GOAL e in 9 delle ultime 10 sono stati segnati almeno 3 gol. Gara scoppiettante.

Inter – Salernitana: nerazzurri in splendida forma dopo la grandissima prestazione del Camp Nou. La Salernitana però è un avversario tosto, chiedere a Massimiliano Allegri…
Lo scorso anno gli uomini di Inzaghi hanno sconfitto i campani con un 5-0 in casa e uno 0-5 all’Arechi. Attenzione però perché l’Inter al momento è tra le peggiori difese del campionato con 14 Reti subite, anche se soltanto 3 in casa.

Lazio – Udinese: partita attesissima tra due delle squadre più in forma del campionato. Con la Fiorentina la Lazio ha mostrato il suo spietato cinismo, segnando 4 volte dopo aver centrato lo specchio per 5. Gli uomini di Sottil ospitando l’Atalanta hanno mostrato di non arrendersi mai. I biancocelesti sono un rullo compressore, vengono da tre 4-0 consecutivi tra casa e trasferta. Allo stesso tempo l’Udinese è la squadra che ha recuperato più punti da situazioni di svantaggio.

Spezia – Cremonese: si affrontano due squadre che segnano poco e subiscono tanto: 7 gol segnati per entrambe, 17 reti subite per le aquile e 19 per i grigiorossi. Gli uomini di Alvini sono ancora a caccia della prima vittoria ma il Picco di La Spezia è un campo davvero ostico: tutti i punti raccolti e tutte le reti segnate dallo Spezia sono arrivate tra le mura amiche.

Photo LiveMedia/Alessio Marini Udine, Italy, October 09, 2022, italian soccer Serie A match Udinese Calcio vs Atalanta BC Image shows: Udinese’s Gerard Deulofeu portrait LiveMedia – World Copyright

Napoli – Bologna: Napoli primo in Champions League e in campionato sia per punti in classifica che per reti segnate. Un calcio stellare che coinvolge anche i componenti meno impiegati della panchina. I rossoblù al momento sono in difficoltà, ma l’arrivo di Thiago Motta in panchina è in grado di dare la giusta scossa. Sembra una partita a senso unico ma nel calcio sappiamo come tutto sia imprevedibile.
I partenopei sono alla ricerca della 10ª vittoria consecutiva tra coppe e campionato.

Hellas Verona – Milan: dopo le brutte sconfitte in Champions League con il Chelsea il Milan cerca riscatto in campionato e vuole mettersi in scia al Napoli. Il rendimento in trasferta sembra calato rispetto allo scorso anno anche se finora non è arrivata nessuna sconfitta lontano da casa. Gli scaligeri vengono da 4 sconfitte consecutive e non hanno mai tenuto la porta inviolata fin qui. L’arrivo del nuovo tecnico Bocchetti, che conosce benissimo lo spogliatoio, può esaltare, ma l’avversario non è dei migliori.

Sampdoria – Roma: momento delicatissimo per la Samp ancora a quota 0 sulla casella delle vittorie. È la seconda partita per Stankovic ma l’avversario è davvero tosto. I giallorossi vengono dal pari, per 1-1, sul campo del Real Betis e in campionato stanno tenendo un buonissimo ritmo. La Doria segna poco (5 gol) e subisce davvero tanto (17 gol)ma serve la scossa giusta per ripartire.

Lecce – Fiorentina: partita molto interessante al Via del Mare. Pugliesi ancora a caccia della prima vittoria tra le mura amiche e i Viola cercano proprio la prima vittoria lontano da casa. Ancora una volta i riflettori sono puntati sull’attacco Gigliato. Soltanto 7 reti in campionato ma giovedì con gli Hearts ne sono arrivate ben 5. Il campionato italiano è sicuramente di un altro livello ma la conference può dare la giusta dose di fiducia agli uomini di Italiano

TOP
DIFENSORICENTROCAMPISTIATTACCANTI
KIMKVARATSKHELIADEULOFEU
THEOZIELINSKIIMMOBILE
SMALLINGFELIPE ANDERSONVLAHOVIC
MARIO RUIMILINKOVIC-SAVICLAUTARO
DEMIRALKOOPMEINERSLEAO

Photo LiveMedia/Lisa Guglielmi Florence, Italy, October 13, 2022, UEFA Conference League football match ACF Fiorentina vs Heart of Midlothian FC Image shows: Cristiano Biraghi (ACF Fiorentina) celebrates after scoring a goal with his teammates LiveMedia – World Copyright

SCOMMESSE
DIFENSORICENTROCAMPISTIATTACCANTI
GOSENSVLASICJOVIC
BIRAGHIDJURICICRASPADORI
KIWIORBAJRAMIDIA
BASCHIROTTODIAZMILIK
BASTONI A.ASLLANINZOLA

Napoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right