Commenti post partita

L’Udinese non sa più vincere: alla Dacia Arena Beto risponde a Colombo

I salentini accarezzano l’impresa, colpiscono anche due pali ma si fanno raggiungere nel secondo tempo. Per i friulani 5a gara senza vittorie

Photo LiveMedia/Ettore Griffoni Udine, Italy, November 04, 2022, italian soccer Serie A match Udinese Calcio vs US Lecce Image shows: Udinese’s Lazar Samardzic in action against Lecce’s Lorenzo Colombo LiveMedia – World Copyright

Udinese e Lecce fanno 1-1 nel primo anticipo della 13a giornata di Serie A: per i friulani è la 5a gara di fila senza vittorie. Ottimo primo tempo dei salentini che vanno a segno con Colombo (33′) e possono recriminare per due pali colpiti da Strefezza (2′) e Gallo (47′). I padroni di casa crescono nella ripresa e trovano il pareggio con Beto da pochi passi su assist di Success (68′). Sottil raggiunge almeno momentaneamente la Juve, per Baroni un punticino nella strada verso la salvezza.

Fonte: Sportmediaset.

arrow-left
arrow-right

Lorenzo Colombo

Redazione Goalist

Generoso e concentrato. Ha fame di gol e infatti timbra di grinta e potenza. Movimenti in verticale senza sosta. Prestazione convincente a 360, esce stremato.
Leggi di più arrow-right

Kingsley Ehizibue

Redazione Goalist

Parte piano, molto timido. All’inizio fatica con Banda, poi prende le misure e si alza, andando anche al cross.
Leggi di più arrow-right

Wladimiro Falcone

Redazione Goalist

Inoperoso nel primo tempo, attento in uscita su Beto e Deulofeu nel secondo. Eccellente nel recupero su Pereyra.
Leggi di più arrow-right

Samuel Umtiti

Redazione Goalist

Sinergia evidente con Baschirotto. Anticipa spesso Deulofeu, posizionamento da gran giocatore: sa sempre dove finirà la palla. Esce nella ripresa per un infortunio muscolare.
Leggi di più arrow-right

Roberto Pereyra

Redazione Goalist

Unico dell’Udinese che nel primo tempo salta l’uomo e crea occasioni. Parte largo a sinistra, ma si accentra spesso. Anche nella ripresa si accende con fiammate, nel recupero F...
Leggi di più arrow-right

Isaac Success

Redazione Goalist

Entra e fornisce subito l’assist vincente a Beto. Cambia il volto all’Udinese, utile soprattutto nelle sponde.
Leggi di più arrow-right

Gabriel Strefezza

Redazione Goalist

Inizia con un destro rasoterra che centra il palo dopo poco più di un minuto di gioco. Si muove molte, gioca sempre con intelligenza, dá sempre fastidio alla difesa friulana.
Leggi di più arrow-right

Beto

Redazione Goalist

In difficoltà contro la fisicità di Baschirotto e Umtiti. Lento, appannato. Viene rianimato da Success, che gli offre un pallone da spingere in porta. Buona mezz’ora finale, fa...
Leggi di più arrow-right

Federico Baschirotto

Redazione Goalist

Vero leader difensivo. Una muraglia, che svetta di testa e si immola ovunque.
Leggi di più arrow-right

Antonino Gallo

Redazione Goalist

Suo il cross da cui nasce il gol di Colombo. Suo un siluro da fuori che nel primo tempo si stampa all’incrocio dei pali. Bravo nelle due fasi.
Leggi di più arrow-right

Walace

Redazione Goalist

Inizia bene, recuperando e avviando l’azione. Poi si perde un po’ anche lui. Ripresa in crescendo.
Leggi di più arrow-right

Lameck Banda

Redazione Goalist

Frizzante e ispirato nel primo tempo. A volte pecca nell’appoggio, ma punta di continuo, crea, svaria. Nella ripresa spreca un contropiede molto invitante.
Leggi di più arrow-right

Alexis Blin

Redazione Goalist

Un po’ leggerino in alcuni contrasti. Ha una palla buona sul sinistro, ma calcia male. Bene in un paio di cambi di campo di prima intenzione.
Leggi di più arrow-right

Morten Hjulmand

Redazione Goalist

Mediano vecchio stile, che però sa anche giocare la palla. Contrasta chiunque passi dalle sue parti.
Leggi di più arrow-right

Joan Gonzàlez

Redazione Goalist

Tecnico, volenteroso, rapido di gambe e di pensiero. Cala molto nel secondo tempo e tutto il Lecce ne risente.
Leggi di più arrow-right

Federico Di Francesco

Redazione Goalist

Entra con veemenza. Due traversoni pericolosi.
Leggi di più arrow-right

Marco Silvestri

Redazione Goalist

Trafitto senza colpe da Colombo. Non deve compiere interventi particolari.
Leggi di più arrow-right

Kastriot Dermaku

Redazione Goalist

Si perde Beto sul gol friulano. Non aveva mai giocato finora, decisamente arrugginito.
Leggi di più arrow-right

Assan Ceesay

Redazione Goalist

Entra tardi, ma non incide. Arriva dopo su due cross pericolosi in area.
Leggi di più arrow-right

Valentin Gendrey

Redazione Goalist

Si stanca rincorrendo Pereyra, che lo salta spesso. Non ha la gamba per tenerlo.
Leggi di più arrow-right

Gerard Deulofeu

Redazione Goalist

In una di quelle serate in cui non gli riesce nulla. Sbaglia stop, agganci, passaggi, movimenti, giocate. Si riprende un pochino nel secondo tempo, ma non basta per la sufficienza.
Leggi di più arrow-right

Enzo Ebosse

Redazione Goalist

Sorpreso da Colombo in occasione del gol. Poco reattivo in generale, sta faticando molto ad ambientarsi nel calcio italiano.
Leggi di più arrow-right

Jaka Bijol

Redazione Goalist

Di solito una colonna difensiva, oggi in versione low profile. Soffre i tagli di Colombo, si innervosisce, non riesce nell’anticipo.
Leggi di più arrow-right

Nehuén Pérez

Redazione Goalist

Abbastanza lucido. Non commette errori particolari e nella ripresa salva sul tiro di Gonzalez. Il migliore dei suoi dietro.
Leggi di più arrow-right

Tolgay Arslan

Redazione Goalist

Mezz’ala con licenza di alzarsi. Poco preciso, a volte frettoloso. Sbaglia misure e giocate.
Leggi di più arrow-right

Lazar Samardzic

Redazione Goalist

A volte troppo molle. Si piace, si specchia e non gioca di prima, viene rimontato o fermato. Peccato, perché le doti tecniche sono enormi.
Leggi di più arrow-right

Udinese News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Lecce News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Beto News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Lorenzo Colombo News

vai alle news arrow-right