Arbitri e Moviola

Calcio francese in lutto, l’arbitro Johan Hamel muore a 42 anni: stroncato da un ictus in allenamento

Calcio francese in lutto per l’improvvisa scomparsa dell’arbitro

Fonte Foto: sudinfo.be

Scrive Eurosport, il calcio francese è in lutto per l’improvvisa scomparsa di Johan Hamel: l’arbitro, che nel corso della carriera aveva diretto 136 partite di Ligue 1 oltre ad avere ricoperto il ruolo di quarto ufficiale in diverse partite valide per le coppe europee, è morto all’età di 42 anni stroncato da un ictus durante un allenamento, come riporta l’Equipe. A rendere nota la scomparsa di Hamel è stato il sindacato degli arbitri francesi. Hamel, che era stato assistente al VAR domenica scorsa nel match di Ligue 1 vinto 5-0 dal PSG contro l’Auxerre al Parco dei Principi, aveva diretto la sua ultima partita lo scorso 6 novembre (Lille-Rennes). La notizia della sua morte ha gettato nello sconforto il mondo del calcio transalpino. Il PSG ha immediatamente pubblicato sul proprio profilo Twitter un post di cordoglio.

LEGGI ANCHE, Il Messaggero: Milinkovic-Savic, il suo agente vola a Torino, la Juventus offre 7mln