Altre News

La BBC contro Qatar 2022: non copre l’evento e manda in onda un servizio sui diritti dei lavoratori e degli omosessuali nel paese

Duro il commento di Gary Lineker: “Il Mondiale più controverso della storia”

Fonte: money.it

La BBC ha scelto di boicottare la cerimonia d’apertura di Qatar 2022 mandando in onda un servizio in cui si criticava la scelta della Fifa per il trattamento riservato ai lavoratori migranti che hanno costruito gli stadi, alcuni perdendo anche la vita, evidenziando come non vengano rispettati anche i diritti degli omosessuali. Gary Lineker, oggi conduttore di Match of the Day ed ex calciatore inglese, ha parlato così del Mondiale in Qatar: “È la Coppa del Mondo più controversa della storia e un pallone non è stato nemmeno calciato. Da quando la Fifa ha scelto il Qatar nel 2010, la nazione più piccola ad aver ospitato la più grande competizione calcistica, ha affrontato alcune grandi questioni, dalle accuse di corruzione nel processo di gara al trattamento dei lavoratori migranti che hanno costruito gli stadi perdendo la vita in molti. L’omosessualità è illegale qui. I diritti delle donne e la libertà di espressione sono sotto i riflettori. Inoltre, la decisione presa sei anni fa di spostare la Coppa del Mondo dall’estate all’inverno. In questo contesto, c’è un torneo da giocare, uno che sarà visto e goduto in tutto il mondo. Attaccatevi al calcio, dice la Fifa. Beh, lo faremo, almeno per qualche minuto“.

Fonte: Corriere dello Sport

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sergio Ramos miglior difensore della storia, lo sfogo di Pellegatti: “E Maldini? Ramos è tra i più espulsi della storia”