Altre News

Abodi: “Dimissioni Cda Juventus? Atto opportuno a difesa del patrimonio del club”

Anche Andrea Abodi, ministro dello sport e per i giovani, ha parlato della situazione societaria della Juventus, definendo le dimissioni come un atto dovuto.

Photo LiveMedia/Phs Agency/PHS , Italy, August 27, 2022, italian soccer Serie A match Juventus FC vs AS Roma – Serie A 2022/23 – 27/08/2022 Image shows: Maurizio Arrivabene A.D. of Juventus FC with Federico Cherubini Manager of Juventus FC, Pavel Nedved Vice-President of Juventus FC and Andrea Agnelli President of Juventus FC during the Serie A 2022/23 match between Juventus FC and AS Roma at Allianz Stadium on August 27, 2022 in Turin, Italy LiveMedia – World Copyright

“Le dimissioni in massa del cda della Juventus rappresentano un’assunzione di responsabilità, quindi esprimiamo un giudizio positivo sulle dimissioni perché sono un atto opportuno, anche a difesa del grande patrimonio rappresentato dal club, che va ben oltre – per la sua storia e ci auguriamo per il suo futuro – di chi lo ha gestito, inizialmente con merito per certi versi, poi sarà la magistratura che dovrà valutare e noi doverosamente siamo a lato. Questo è il momento della riflessione e dell’attesa”. Lo ha detto il ministro per lo Sport e i giovani, Andrea Abodi, parlando con i cronisti a Bruxelles.

Fonte: Sportmediaset

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right