Altre News

Inter, caso Dumfries: da certezza d’Inzaghi a fantasma in panchina. Cosa è cambiato dopo il Mondiale?

L’olandese volante è finito in un circolo vizioso e ormai sembra essere più fuori che dentro nel progetto nerazzurro

Photo LiveMedia/Francesco Scaccianoce Bergamo, Italy, November 13, 2022, italian soccer Serie A match Atalanta BC vs Inter – FC Internazionale Image shows: Denzel Dumfries of FC Internazionale in action LiveMedia – World Copyright

Lo riporta TUTTOmercatoWEB: dopo il ko interno contro l’Empoli, al di là della classifica, l’Inter dovrà concentrarsi su certi problemi che rischiano di compromettere il futuro, dalle fragilità difensive ad alcuni singoli mai incisivi, su tutti Correa, passando per un calo di attenzione in base all’avversario che si trova danti. E poi – sottolinea La Gazzetta dello Sport – rischia di diventare un caso rumoroso il mancato impiego di Dumfries, che ha completamente cambiato il suo status dopo il Mondiale in Qatar: era una certezza di Inzaghi, adesso pare un fantasma. Il tecnico gli ha preferito Bellanova a inizio ripresa e quindi l’olandese, che piace alle danarose big di Premier, al momento sarebbe quasi la terza scelta sulla destra.

LEGGI ANCHE: Inter-Empoli, moviola Gazzetta: “Giusto il rosso a Skriniar. Mkhitaryan rischia di fare intervento da rigore”

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right