Altre News

Juventus, i calciatori chiedono un incontro con John Elkann

I calciatori della Juventus chiedono rassicurazioni sul futuro a John Elkann, ultimo superstite con Allegri dopo la sentenza della Corte d’Appello Federale e gli addii di Agnelli, Nedved e Cherubini.

Elkan
Fonte Foto: autosport.pt

Non è un momento facile in casa Juventus. La stangata della Corte d’Appello Federale ha scombussolato lo spogliatoio del club bianconero mandando in ansia i calciatori e ciò rischia di condizionare la seconda parte di stagione. Lo ha confermato Angel Di Maria dopo la sconfitta contro il Monza: “E’ difficile restare concentrati. Ritrovarsi a metà classifica è strano”.

Come riportato dal Corriere della Sera, al gruppo squadra mancano le figure di Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Federico Cherubini, con il solo Massimiliano Allegri rimasto come unico punto di riferimento il quale, però, non può avere una soluzione per tutto. L’ex presidente Agnelli garantiva autorevolezza e presenza costante negli uffici della Continassa e in tribuna allo Stadium. Nedved aveva esperienza e palmares per dare consigli. La squalifica del DS Cherubini ha delegato le sue funzioni al nuovo capo dell’area football, Francesco Calvo, e al DS della Juventus Next Gen, Giovanni Manna.

Il nuovo presidente Gianluca Ferrero e l’AD Maurizio Scanavino al momento non hanno l’autorevolezza e la confidenza con la squadra rispetto ai predecessori. Per questo alcuni calciatori della Juventus stanno valutando di chiedere un incontro a John Elkann, azionista di maggioranza del club bianconero, per avere rassicurazioni sul futuro.

LEGGI ANCHE, Juve-Lazio: cosa aspettarsi dalla partita? Combinando i due club, 14 Supercoppe e 21 Coppe Italia in bacheca

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right