Commenti post partita

Napoli, Spalletti: “Mi aspettavo una Lazio così bassa. Noi troppo ingenui, complimenti Vecino”

Spalletti ai microfoni di DAZN post Napoli-Lazio.

Photo LiveMedia/Salvatore Varo Naples, Italy, November 08, 2022, italian soccer Serie A match SSC Napoli vs Empoli FC Image shows: Luciano Spalletti coach of SSC Napoli 1926 during the Italian Championship Serie A 2022/2023 football match between SSC Napoli vs Empoli F.C. on November 8, 2022 at the Stadium Diego Armando Maradona in Naples, Italy LiveMedia – World Copyright

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha commentato a Dazn la sconfitta casalinga arrivata questa sera contro il Napoli: “Abbiamo palleggiato in maniera più sporca di sempre, abbiamo forzato sulle uscite laterali dove loro ci lasciavano la possibilità di avere linee di gioco. Però c’era la possibilità di andare in mezzo, invece siamo stati poco pazienti e abbiamo cercato poco i rinterzi a liberare il mediano, perché quello sia per noi che per loro era la postazione su cui dover scalare”.

Si aspettava una Lazio così bassa?
“Me l’aspettavo così, la Lazio ha il suo modo di giocare e spesso ripiega, è molto compatta ed è un blocco di squadra sempre. Quando siamo andati oltre la metà campo a giocare c’era possibilità di andare oltre la loro linea difensiva. Abbiamo scelto in maniera peggiore di sempre, ma è una cosa che ci può stare: ho visto molta disponibilità da parte dei calciatori, ho visto applicazione e ho visto voglia. Sono le cose fondamentali, non ho visto presunzione nell’atteggiamento: la Lazio s’è difesa bene ed è stata fortunata nell’episodio della parata dell’episodio e della traversa. Noi un po’ ingenui sul gol di Vecino, diventa pericoloso fare una respinta così al limite. Complimenti a Vecino, gli si dice bravo”.

Fonte: TMW

Leggi anche: SportMediaset, Napoli-Lazio 0-1: Vecino stoppa la fuga di Spalletti

Napoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right