Altre News

Sabatini sul DDL che vieta il fumo in luoghi pubblici: “Ed io ora come compro i giocatori?”

L’ironia del direttore sportivo Sabatini

Foto LiveMedia/Danilo Vigo Genova, Italia, 28 giugno 2020, SERIE A Sampdoria vs Bologna Nella foto: Walter Sabatini coordinatore area tecnica Bologna FC LiveMedia – World Copyright

Attraverso la sua pagina ‘Instagram‘, il direttore sportivo Walter Sabatini ha commentato il DDL al vaglio del Governo per rendere più stringenti le norme anti-fumo: “Non riesco a credere che sia allo studio un ddl che vieterà il fumo di qualsiasi sigaretta, anche elettronica, nei luoghi pubblici all’aperto. Sarebbe una norma prepotente e vessatoria che produrrebbe anche un rilevante danno economico diretto e indiretto per i monopoli di stato e nella filiera che porta a ristoranti e bar, chiaro che io sono un fumatore serio e già penso di rinunciare alle tavolate con gli amici al ristorante dove proprietari e clienti saranno indotti alla delazione con i vigili urbani che dovranno, almeno così sembra, intervenire sanzionando i fuorilegge, lasciando magari auto in terza fila, sono molto preoccupato. E io ora che faccio tutto il giorno? Come li acquisto i giocatori?

Aggiunta: Per chi non avesse capito, la mia non era un apologia al fumo, spero abbiate colto il leggero filo di ironia nelle mie parole, legate soprattutto al mio personaggio che come sapete è accentrato sulla figura della sigaretta come ente assoluto. Dovreste conoscermi”, ha scritto.

Fonte: TMW

LEGGI ANCHE, Portanova condannato per violenza sessuale: “Presto ci sarà modo di dire la mia versione documentando con prove”