Altre News

Osimhen non basta al Napoli, in semifinale ci va il Milan: Leao e Giroud trascinatori, al Maradona è 1-1

Giroud sbaglia un rigore (come Kvaratskhelia), ma si fa perdonare capitalizzando una straordinaria azione di Leao. Rossoneri in semifinale dopo 16 anni. Inutile il gol di Osimhen nel recupero

Photo LiveMedia/Tiziano Ballabio Naples, Italy, April 18, 2023, UEFA Champions League football match SSC Napoli vs AC Milan Image shows: Penalty Olivier Giroud of Ac Milan during the UEFA Champions League quarter finals second leg match between SSC Napoli and AC Milan on 18 of Avril 2023 at Diego Armando Maradona stadium in Naples, Italy. Photo Tiziano Ballabio LiveMedia – World Copyright

Il Milan pareggia 1-1 con il Napoli nel ritorno dei quarti di Champions League e si qualifica per le semifinali a distanza di 16 anni dall’ultima volta grazie all’1-0 di San Siro. Come a Milano gli azzurri partono forte, ma il Milan è letale quando riesce ad azionare Leao. Al 21′ Mario Rui stende il portoghese appena dentro l’area, sul dischetto va Giroud che si fa respingere il tiro da Meret. Qualche minuto dopo il portiere vince ancora il duello con il francese, respingendo con i piedi una sua conclusione ravvicinata. Al 43′ il gol-vittoria: Leao si fa 70 metri palla al piede, salta Di Lorenzo e Rrahmani e serve un pallone a centro area a Giroud che a porta vuota non sbaglia. Nella ripresa Maignan para un rigore a Kvaratskhelia e al 48′ Osimhen segna il pareggio più amaro. Se anche l’Inter si qualificherà, sarà derby di Champions dopo 18 anni.

IL TABELLINO
NAPOLI-MILAN 1-1 (AND. 0-1)
Napoli (4-3-3
): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani (29′ st Ostigard), Juan Jesus, Mario Rui (34′ Olivera); Ndombele (18′ st Elmas), Lobotka, Zielinski (29′ st Raspadori); Politano (34′ Lozano), Osimhen, Kvaratskhelia. A disp.:  Idasiak, Gollini, Bereszynski, Gaetano. All.: Spalletti
Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Brahim Diaz (14′ st Messias), Bennacer, Leao (39′ st Saelemaekers); Giroud (23′ st Origi). A disp.: Mirante, Ballo-Touré, Rebic, Kalulu, Florenzi, Thiaw, Pobega, Gabbia, De Ketelaere. All.: Pioli
Arbitro: Marciniak (Polonia)
Marcatori: 43′ Leao (M), 48′ st Osimhen (N)
Ammoniti: Theo Hernandez (M), Maignan (M), Di Lorenzo (N)
Espulsi: –
Note: al 22′ Meret (N) para il rigore a Giroud (M). Al 37′ st Maignan (M) para il rigore a Kvaratskhelia

Fonte: Sportmediaset.

Milan News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right