News

Lukaku sull’infortunio: “Mi ha fatto pensare, prima volta in vita mia che sono stato fermo 6 mesi”

Lukaku racconta i lunghi mesi di stop

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli Milan, Italy, August 20, 2022, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs Spezia Calcio Image shows: Romelu Lukaku of FC Internazionale looks on during the Serie A 2022/23 football match between FC Internazionale and Spezia Calcio at Giuseppe Meazza Stadium, Milan, Italy on August 20, 2022 LiveMedia – World Copyright

Romelu Lukaku, attaccante dell’Inter, ha spiegato nel documentario One for All realizzato da Amazon Prime Video l’infortunio che lo ha tenuto lontano per mesi dai campi: “La gente non sa che mi sono strappato il tendine dei muscoli flessori della coscia, dietro al ginocchio, nell’allenamento prima della Cremonese. È stata la prima volta in vita mia che sono stato fermo 6 mesi senza poter giocare. Mi ha fatto pensare molto: ‘Forse dovrei fare una riabilitazione più lunga per poter giocare più a lungo’. E non ci sono molte persone con cui posso parlare di questo in Nazionale. ‘Ma magari qualche giorno di riposo in più a settembre farebbe bene’, mi sono detto.

Io ho fatto di tutto per la Nazionale ed è un onore. Ma mi ha fatto pensare quello che mi è successo. È il mio corpo. Kompany ha dovuto smettere di colpo a 33 anni, io non voglio che mi succeda. Io peso 102 kg e sprinto tante volte, non voglio rovinare il mio corpo”.

Fonte: TMW

LEGGI ANCHE, Tudor, futuro lontano dal Marsiglia? Il croato: “Forse ci sarà una chiacchierata”. La Juve monitora