News

La Juve batte 3-1 il Real Madrid in amichevole, in gol anche Vlahovic che mostra il suo nome

La Juve ha mostrato progressi anche sul piano del gioco

Fonte Foto: Profilo Instagram Vlahovic

Scrive Gazzetta, una Signora in formato Real. Dopo la vittoria ai rigori sul Milan, la Juventus trova il secondo successo di fila nella tournée americana contro la squadra di Ancelotti: due reti nel primo tempo, con Kean e Weah, e sigillo di Vlahovic, entrato nei minuti finali. Bianconeri cinici e solidi, Real forse un po’ sprecone, ma se non è riuscito a fare più gol il merito è anche della squadra di Allegri che nel secondo tempo ha messo in campo tutta la sua abilità difensiva. Segnali positivi in vista del campionato: Chiesa ancora in palla, Weah sempre più dentro i meccanismi della squadra e Kean in decisa crescita. La Juve ha mostrato progressi anche sul piano del gioco, costruendo molto più rispetto alla gara con il Milan. 

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right