Calciomercato

Corriere Fiorentino: “Arthur-Fiorentina? Il problema non è tanto il riscatto quanto il maxi ingaggio da 5,5mln”

La Fiorentina non potrebbe sostenere un ingaggio così alto, quindi resterebbe un ostacolo

Arthur è diventato una pedina fondamentale. L’impiego del brasiliano da parte di Italiano racconta di un inserimento pressoché immediato (il brasiliano è rimasto fuori solo in una delle 18 gare stagionali collezionando 1112 minuti) di recente anche il procuratore ha sottolineato la bontà di un’operazione sulla quale Fiorentina, Juventus e calciatore dovranno confrontarsi. I viola possono contare sull’eventuale riscatto, ma l’ingaggio del centrocampista resta il nodo più complicato da sciogliere, anche perché a oggi il peso dei 5,5 milioni di stipendio è interamente sulle spalle bianconere. Un aspetto non di poco conto se si considera che in casa viola il più pagato è il difensore Milenkovic (al quale penserebbe la Roma) che tocca i 3 milioni. Lo scrive il Corriere Fiorentino

LEGGI ANCHE, Corriere Fiorentino non ha dubbi: “Baldanzi-Fiorentina a gennaio? Difficile. Pista aperta per giugno”