Approfondimenti

Mourinho out, ed ora chi al suo posto? I tifosi della Roma scatenati sui social. E c’è chi sogna Conte

Quella della Roma oggi è una panchina “scomoda”, il rischio di bruciarsi è alto ma chi lo correrà? E Conte è una pista quasi impossibile (almeno ora…)

Photo LiveMedia/Gianluca Ricci Florence, Italy, May 09, 2022, italian soccer Serie A match ACF Fiorentina vs AS Roma Image shows: Jose Mourinho (As Roma trainer) portrait LiveMedia – World Copyright

José Mourinho questa mattina è stato esonerato dalla Roma. Secondo il Corriere dello Sport oggi in edicola, i Friedkin, proprietari della società giallorossa pensavano a questo cambio in panchina già dopo la sconfitta di Genova. Decisivo quindi è stato il ko contro il Milan di Pioli (anch’esso nel mirino non sono della proprietà ma anche dei tifosi rossoneri per essere troppo distaccato dalla corsa alla seconda stella). Tornando alla situazione in casa Roma, lo Special One negli ultimi tempi si è visto in pubblico parecchio nervoso, anche di fronte alle telecamere, diversi i silenzi stampa imposti dalla società forse anche per non incorrere in indagini su quanto detto o in squalifiche. Complici di questa situazione anche i molteplici infortuni di Paulo Dybala, calciatore a cui la Roma aveva costruito con Tiago Pinto intorno tutta la squadra.

Ora, secondo Sky Sport, il nome in pole per la panchina della Roma è quello di Daniele De Rossi, il condottiero con la lupa sul petto. Ma i tifosi giallorossi ancora sognano Conte, anche se egli non pare (visto anche quanto successo con il Napoli) disposto a prendere una squadra a campionato in corso bensì solamente a fine stagione. Un triello Milan-Roma-Napoli dunque potrebbe andare in scena a fine stagione. Ma ciò che interessa ai tifosi capitolini è: chi si siede ora sulla “scomoda” panchina giallorossa?

LEGGI ANCHE, CdS, esonero Mourinho, il retroscena: “I Friedkin pensavano a un cambio già dopo la sconfitta a Genova”