Calciomercato

Pedullà: “Ngonge-Napoli, ora sì. 22mln bonus compresi al Verona. Domani visite mediche a Roma”

La giornata di oggi è servita per definire gli ultimi dettagli

Fonte foto: profilo Instagram Ngonge

Scrive Alfredo Pedullà, Cyril Ngonge ha svuotato l’armadietto, gli hanno dato il via libera dopo che Verona e Napoli – com’era scontato – hanno trovato tutti gli accordi. Operazione da circa 22 milioni bonus compresi. La svolta domenica quando il Napoli, per tutti ormai defilato, è tornato in pista – come vi abbiamo svelato nella serata lunedì – con una telefonata diretta a Setti. E ha guadagnato la pole, malgrado i sondaggi della Fiorentina che si era mossa già qualche settimana fa. L’offerta del Napoli è stata irrinunciabile, l’Hellas l’ha accettata subito, ieri Ngonge si è allenato a parte ma non erano programmate visite per oggi. Semplicemente perché la giornata di oggi serviva per definire tutti i dettagli. Le visite, infatti, saranno domani a Roma. Ngonge per Mazzarri, una delle sorprese del calciomercato di gennaio.