News

Kvarandioso! Il Napoli batte il 2 a 1 il Verona grazie alla magia del suo numero77

Rimonta Napoli sul Verona, l’ex Ngonge e la magia di Kvara fanno esplodere il Maradona

Un match al cardiopalma quello del Maradona tra Napoli e l’Hellas Verona che ha visto gli uomini di Mazzarri avere la meglio sulla squadra veneta per 2 a 1 in rimonta. Il Napoli con Simeone lì davanti preferito a Raspadori mentre Baroni ripropone il nuovo acquisto Noslin accompagnato da Lazovic e Suslov. Succede tutto nella ripresa dove dopo un primo tempo equilibrato senza troppi sussulti, Mazzarri inserisce all’ora di gioco Lindstrom e l’ex Ngonge per uno spento Politano e Cajuste. Ma è il Verona ha passare in vantaggio al minuto 72 grazie all’incornata mista a spalla di Coppola su un pallone al bacio sul secondo palo di Suslov.

Una mazzata per il Napoli che ha il sapore di resa, ma grazie ai cambi arriva il pareggio solo 6 minuti dopo il vantaggio gialloblù. Lindstrom si mette in proprio con una finta lascia a sedere l’avversario e pesca in mezzo Ngonge che deposita in rete il gol del pareggio grazie anche a una deviazione di Davidowicz.

Rimonta completata al minuto 87 quando Mazzocchi recupera palla e scarica per Kvaratskhelia, il georgiano fa partire un destro a giro sul secondo palo imparabile per Montipò che fino ad allora era stato impeccabile. Esultanza rabbiosa di Kvara sotto la curva dei suoi tifosi , un gol che mancava dalla 16esima giornata dalla partita contro il Cagliari anch’essa finita per 2 a 1 con il gol decisivo del georgiano. Il Napoli sale in settima posizione superando la Fiorentina in classifica e la Lazio che sarà impegnata nel match delle 18 contro l’Atalanta.

LEGGI ANCHE: Atalanta-Lazio le formazioni ufficiali: Scamacca fuori, c’è Pasalic. Biancocelesti con Castellanos https://goalist.it/2024/02/04/atalanta-lazio-le-formazioni-ufficiali-scamacca-fuori-ce-pasalic-biancocelesti-con-castellanos/