I fantaconsigli | News

Juventus, sovraccarico all’adduttore per Vlahovic, contusione al piede destro per Chiesa

Juve che è tornata al lavoro oggi, il report degli esami

Scrive Sportmediaset, la Juventus è tornata subito al lavoro all’indomani della sconfitta subita nel derby d’Italia contro l’Inter. Da valutare, in vista del prossimo impegno contro l’Udinese, le condizioni di Dusan Vlahovic e Federico Chiesa, usciti acciaccati dalla sfida di San Siro. L’attaccante serbo ha svolto esami al JMedical per un sovraccarico all’adduttore della coscia destra e verrà monitorato giorno dopo giorno. Sembra meno grave invece il problema della punta della nazionale italiana, che ha rimediato una contusione al piede destro già in miglioramento. Il suo impiego nel match di lunedì 12 febbraio con i friulani non appare in discussione. Tempi più lunghi per Perin che nel corso dell’allenamento ha riportato un trauma lieve al ginocchio destro. Gli accertamenti diagnostici hanno evidenziato una lesione di 1° grado del legamento collaterale mediale: inizierà l’iter riabilitativo volto alla ripresa dell’attività nei prossimi giorni. Il resto del gruppo si è invece diviso tra chi ha fatto scarico – quelli che hanno giocato contro l’Inter – e chi si è allenato regolarmente insieme ad alcuni ragazzi della Next Gen.

LEGGI ANCHE, Calciomercato Serie A: il Napoli la squadra che ha investito di più, Verona primo per incassi. Ngonge il colpo più costoso