Commenti post partita

Dybala illumina l’Olimpico: Torino battuto 3-2 dalla tripletta dell’argentino. Ai granata non bastano Zapata e Ricci

La Roma batte il Toro grazie a un super Dybala

La Roma batte 3-2 il Torino nel posticipo della 21esima giornata di Serie A, centra la quinta vittoria nelle ultime sei partite e accorcia sul quinto posto occupato dall’Atalanta, proseguendo la sua rincorsa a un posto in Champions League. Protagonista assoluto della serata è Paulo Dybala, che prima sblocca il match su rigore (42’), poi risponde al pareggio di Zapata (44’) con due splendidi gol nella ripresa (58’ e 69’). L’autogol di Huijsen nel finale non cambia la sostanza. Prima tripletta giallorossa per l’argentino e Olimpico in delirio per i ragazzi di De Rossi.

LE PAGELLE

Dybala 8,5 – Trasforma con freddezza il rigore dell’1-0, si inventa il capolavoro che vale il 2-1 e poi chiude i giochi con il gioiello che gli vale la prima tripletta in maglia giallorossa. Trascina la Roma alla vittoria con la sua classe superiore.

Smalling 6,5 – Torna titolare dopo sei mesi dall’ultima volta, ma non sembra accusare il lungo stop: anticipi puntuali, chiusure decise e zero sbavature.

Angelino 5,5 – Uno dei pochi a non strappare la sufficienza, poca spinta e tanta sofferenza nel confronto con Bellanova.

Bellanova 6,5 – Affondi, dribbling, cross e l’assist per Zapata. Per Juric è diventato insostituibile, per Spalletti può essere una soluzione in più.

Sanabria 5 – Un’altra partita da comparsa, nella quale non va oltre qualche buon fallo preso. Sono quasi due i mesi senza gol e per Juric sta diventando un problema serio.

Sazonov 5 – Entra a freddo per l’infortunio di Lovato, ma non può bastare questo a giustificare l’ingenuità sul rigore che sblocca la partita.

IL TABELLINO

Roma-Torino 3-2

Roma (3-5-2): Svilar 6; Mancini 6, Smalling 6,5 (33′ st Huijsen 5,5), Ndicka 6,5; Kristensen 6, Cristante 6,5, Paredes 6 (20′ st Bove 6), Pellegrini 6 (41′ st Sanches sv), Angelino 5,5 (20′ st Spinazzola 6); Dybala 8,5, Azmoun 6 (20′ st Lukaku 6,5).

Allenatore: De Rossi 6,5

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic 5,5; Djidji 5,5, Lovato sv (14′ Sazonov 5), Masina 5,5 (36′ st Ilic 6); Bellanova 6,5, Ricci 6,5, Gineitis 6 (36′ st Linetty 6), Lazaro 6,5 (17′ st Rodriguez 6); Vlasic 6,5; Sanabria 5 (36′ st Okereke 6), Zapata 6,5.

Allenatore: Juric 6,5

Arbitro: Sacchi

Marcatori: 42′ rig., 13′ st e 24′ st Dybala (R), 44′ Zapata (T), 44′ st aut. Huijsen (T)

Ammoniti: Lazaro (T), Ricci (T), Ndicka (R), Cristante (R)

Espulsi:

Fonte: Sportmediaset.