Altre News

Dani Alves esce di prigione: e sui social si mostra mano nella mano con la moglie

Scrive TMW – Ha destato scalpore e fatto notizia, non solo in Brasile, la condanna a Dani Alves (4 anni e mezzo di prigione per un episodio di violenza sessuale ai danni di una donna di 23 anni) che poi tramite pagamento della cauzione è stato rilasciato pochi giorni fa dopo aver trascorso un periodo in carcere.

Dani Alves ha potuto riunirsi così ai suoi cari e ha pure festeggiato il compleanno del padre fino a notte inoltrata e nelle scorse ore ha catturato l’attenzione la pubblicazione di una foto che lo ritrae mano nella mano con Joana Sanz, la sua compagna dalla quale è stato separato per un periodo e che ha finito però per testimoniare in suo favore, dopo qualche cambio di schieramento. I due innamorati, scrive Marca in un suo resoconto, stanno ancora insieme e hanno deciso di mostrarlo sui profili social della Sanz. Il quotidiano spiega che è stato lo stesso Dani Alves a chiedere alla donna di pubblicare lo scatto, così da poter dimostrare pubblicamente il suo sostegno e mettere fine ai pettegolezzi in merito alla presunta crisi nella loro relazione.

LEGGI ANCHE Serie A made in Italy, le squadre che schierano più italiani: dominio Monza, chiudono Bologna, Milan e Udinese – Goalist