News

Albania, parla Asllani:” Siamo una squadra pazza. Giocare contro Modric? Un onore ricevere la sua maglia”

Queste le parole di Asllani nel post partita di Albania Croazia:

Fonte foto: profilo Instagram Asllani

Kristjan Asllani centrocampista dell’Inter e della Nazionale albanese, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il rocambolesco pareggio per 2 a 2 contro la Croazia.

Partita rocambolesca che ha visto entrambe le squadre lottare per i tre punti. L’Albania parte bene e trova il vantaggio nel primo tempo, subisce poi la rimonta croata, ma nel recupero arriva il definitivo gol che sigla il risultato in parità. Asllani ha commentato così il primo punto a Euro2024 della sua nazionale:

La vera Albania è questa, un po’ pazza. Siamo contenti e ci teniamo a ringraziare i tifosi. Siamo partiti per il verso giusto, io mi sono un po’ mangiato un gol e abbiamo preso due gole evitabilissimi. L’abbiamo pareggiata e potevamo vincerla. Peccato, ma ci teniamo stretto il punto”.

Poi si è soffermato sul duello a distanza con Luka Modric:

Emozioni le provi in campo, vedevo in tv questi campioni. Ricevere la sua maglietta a fine gara un onore. Sono contento, ho fatto credo una buona partita. Sono contento soprattutto per la squadra, non era facile dopo le critiche per la partita contro l’Italia”.

LEGGI ANCHE:Spagna, Morata: “L’Italia è molto competitiva. Mi hanno già eliminato due volte dall’Europeo”