Calciomercato

Pedullà: “Lazio, no a Dia. Priorità a Noslin e accordo col Feyenoord per Stengs”

Il punto sull’attacco biancoceleste da parte del giornalista di Sportitalia

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha fatto un punto per riguarda la Lazio. Nonostante le voci di acquisto praticamente fatto per Dia della Salernitana, secondo il giornalista i biancocelesti non hanno mai davvero affondato il colpo per il senegalese. Anzi, non è detto che lo faranno. Soprattutto per una questione tattica: Dia può fare solamente la punta, un ruolo in cui al momento la Lazio ha ancora Castellanos e Immobile.

Al contrario, Noslin del Verona può fare anche l’esterno sia a destra che a sinistra. Proprio l’olandese, secondo il giornalista è la priorità biancoceleste. I contatti tra Setti e Lotito sono sempre più frequenti, l’attaccante classe 1999 è considerato una prima scelta da Baroni e la chiusura è questione di giorni. Operazione da circa 15 milioni.

Pedullà riferisce anche la trattativa per Stengs del Feyenoord. Il club di Rotterdam ha dato il via libera per un’operazione da 10 milioni più 2 di bonus. Ma la Lazio ancora non ha chiuso definitivamente.

LEGGI ANCHE, Radio Kiss Kiss Napoli: “Palladino vuole Gaetano alla Fiorentina”